• Basket Rosa-PINKISBETTER

A1, 8^ giornata: preview Limonta Sport Costa Masnaga - Sicily By Car Palermo

Dopo un derby contro Geas perso solamente nei minuti finali e un'altra prestazione in crescita, arriva il secondo impegno consecutivo in casa per Basket Costa, che questa volta ospita Palermo. Le siciliane sono una diretta concorrente per la salvezza e arrivano da quattro sconfitte di fila. Contro Sesto San Giovanni, le pantere hanno lottato con le unghie e con i denti, guidando addirittura il match per poco meno di due quarti, per poi subire la maggiore esperienza delle avversarie. Ottime prestazioni di Matilde Villa (21 punti) e Reyna Frost (20 punti e 16 rimbalzi): è mancato solo il guizzo finale, con Brunner, Williams e Verona che hanno portato Geas alla vittoria. Con Palermo c'è un precedente particolarmente doloroso, che risale alla Coppa Italia di A2 della stagione 2017/18. In quel caso, un'incredibile prestazione balistica, 44 punti e 10/13 da tre, di Liliana Miccio non permise a Basket Costa di centrare la semifinale

Sicily By Car Palermo ai raggi X

Nella stagione 2018/19, Palermo ha disputato il campionato di Serie A2, girone Sud, chiudendo la regular season al quarto posto con 46 punti, frutto di 23 vittorie e 7 sconfitte. Ai playoff ha eliminato, in serie, Faenza, Civitanova Marche, coronando in finale il sogno della A1 battendo 81-60 la Matteiplast Bologna. In questa stagione, Palermo ha trovato la prima e unica vittoria alla terza giornata, 77-70 in casa contro Torino, dopo aver perso contro Geas nell'Opening Day, 70-57, e Venezia, 60-79. Poi la sconfitta a San Martino di Lupari, 78-66, il ko contro Ragusa, 66-97, quelli a Vigarano, 88-75, e nell'ultima giornata in casa contro Schio, 69-90.

Palermo segna in media 67.1 punti, tirando con il 47% da 2, il 32% da 3 e il 75% ai liberi, con 28.1 rimbalzi e 11.9 assist. La migliore realizzatrice è Gatling (13.7 punti di media), seguita da Cooper (12 pt), Russo (10.3 pt) Cupido (9) e Miccio (8.4 pt). A rimbalzo spicca ancora Gatling (7.1 di media) e Verona (5), mentre negli assist domina Cupido (2.6 di media).

Il punto di coach Seletti

Ecco le parole di coach Seletti: "Sarà una partita tra due filosofie di gioco molto diverse. Palermo è meno duttile rispetto a noi, ma con un'idea di gioco estremamente precisa, tenendo i ritmi molto controllati. Sono molto meglio di quanto non dica la loro classifica e il calendario non le ha aiutate. Sarà una sfida affascinante anche per me: è la prima volta che affronto Santino Coppa e vuol dire confrontarsi con uno degli allenatori migliori che ha prodotto la pallacanestro femminile negli ultimi decenni, che si è conquistato il rispetto di tutti con i risultati. Non possiamo permettere a Palermo di giocare il match che vuole, ovviamente: dobbiamo sempre essere bravi a trovare quel tipo di partita che possiamo portare a casa. Lo step successivo è trovare sempre di più la nostra identità: a livello di idee, per ora, quello che abbiamo mostrato in campo è solo una piccola percentuale. Credo che nel girone di ritorno saremo effettivamente quello che vogliamo essere e vedremo se riusciremo a raccogliere qualcosa. Per il momento, l'obiettivo è quello di giocarsela fino in fondo con qualsiasi avversaria".


Il roster di Palermo

#3 Francesca Russo - (Guardia - 1996)

#4 Giulia Manzotti - (Guardia - 1993)

#6 Mounia El Habbab - (Ala/Centro - 1994)

#9 Rosa Cupido - (Play - 1992)

#10 Laia Costa Flores - (Play - 1996)

#11 Shayla Cooper - (Ala/Centro - 1995)

#12 Liliana Miccio - (Ala - 1989)

#13 Marta Verona - (Ala - 1994)

#14 Sara Casiglia- (Ala - 2001)

#18 Alice Calio' - (Ala - 2003)

#19 Marta Pia Cappelli - (Ala - 2001)

#23 Alessia Malara - (Centro - 2003)

#24 Giada Salamone - (Guardia - 2001)

#32 Klara Gioe' - (Guardia - 2002)

#34 Markeisha Gatling - (Centro - 1992)

All: Santino Coppa




0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now