• Basket Rosa-PINKISBETTER

AKRONOS TECH MONCALIERI 78 – MANTOVAGRICOLTURA 55



(14-19; 35-25; 57-43; 78-55)

È andata in scena presso il PalaEinaudi di Moncalieri la sfida, valida per la terza giornata di campionato di

Serie A2, tra l’Akronos Tech e MantovAgricoltura che ha visto uscire vincitrice la formazione casalinga.

Le mantovane erano orfane del capitano Simona Antonelli, assente a causa di un lutto familiare.

Il match si è aperto fortissimo per San Giorgio che ha provato ad imporsi e ad entrare in cabina di

regia riuscendoci creando un iniziale vantaggio di 5-9. Moncalieri inizia con le polveri bagnate da sotto

canestro, mentre Mantova riesce a recuperare palloni importanti. La buona pressione biancorossa

permette alle mantovane di allungare fino sul 5 a 14 in oro favore. Sul finale un paio di triple di Moncalieri

riportando le casalinghe in partita con soli 5 punti di distacco sul 14-19.

Seconda frazione di gioco che si apre con la tripla della medagliata Trucco, ancora le piemontesi con

Cordola vanno a segno portandosi ad una sola lunghezza di distanza.

Kotnik e Bernardoni riescono a mantenere il vantaggio per le sangiorgine; il primo vantaggio di Moncalieri

avviene con un’altra tripla di Trucco (2/2 da tre). La squadra di coach Terzolo è più precisa al tiro e riesce a

creare il primo divario di sette punti in loro favore. San Giorgio prova ad arginare il passo gialloblu: difesa

forte, ma la serata sembra essere molto positiva per Moncalieri che riesce ad avanzare senza tremare

davanti alla difesa schierata e stretta di MantovAgricoltura. La sirena della pausa lunga manda tutti negli

spogliatoi sul punteggio di 35-25 per le casalinghe.

Di rientro dalla pausa lunga Ruffo prova a risollevare le sorti per le sue con un paio di canestri.

Qualche piccola svista di San Giorgio in difesa concede giocate più fluide a Moncalieri che nel frattempo

abbassa le percentuali da tre con qualche errore dalla lunga. Grigoleit la fa da padrona per l’Akronos con

diversi canestri in rovesciata a segno nonostante i continui tentativi di ostacolarla delle sangiorgine.

Giordano nel finale riesce a strappare quattro punti trovando la via libera del canestro e recuperando un

pallone chiudendo il quarto sul 57 a 43.

Gli ultimi dieci minuti sono praticamente perfetti per Moncalieri che avanza indisturbata

nonostante i continui contrasti biancorossi con le sangiorgine che si caricano di falli. Pizzolato trova un paio

di punti importanti con delle azioni aeree, ma questo non basta contro delle avversarie di tutto rispetto che

mettono in scena percentuali molto alte. Conte e Grigoleit chiudono definitivamente la partita sul 78 a 55.

Era stata preannunciata come una sfida contro la più gettonata del campionato alla promozione ed

infatti è stata una partita contro un’avversaria di tutto rispetto che ha giocato la sua partita in maniera

ottimale meritando la vittoria. Niente da dire nemmeno sulle biancorosse che hanno cercato di contrastare

e di respingere qualsiasi tentativo avversario.

Nulla di perduto o compromesso, si incassa il colpo e si inizia a lavorare per l’altro grande match di

settimana prossima: tra le mura del DLF MantovAgricoltura si appresta a ricevere le veronesi dell’Alpo.

Forza ragazze, DAJE!

Akronos Tech Moncalieri: Cordola 6, Conte 12, Reggiani 1, Berrad 2, Domizi 5, Penz 9, Trucco 12, Katshitshi

6, Bosco, Grigoleit 18, Giacomelli 7 (K). All.re Terzolo Paolo

MantovAgricoltura: Pastore 6, Giordano 10, Petronio, Kotnik 3, Bernardoni 7, Pizzolato 8, Bottazzi 5, Di

Sano, Monica 8, Ruffo 8. All.re Botticelli Stefano

Arbitri: Cattani Francesco e Rezzoagli Luca

0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now