• Basket Rosa-PINKISBETTER

Assemblea LBF interlocutoria in attesa di sviluppi

SI è svolta ieri L’Assemblea di Lega Basket Femminile, alla presenza “virtuale” di 43 società di A1 e A2.

Il Presidente Protani ha innanzitutto voluto stigmatizzare l'impegno della Lega Basket Femminile, per tutelare le società, le atlete e gli staff tecnici, prima di tutto dal punto di vista della salute e non di meno sul discorso economico.

Protani ha chiarito che la FIP vuole provare a continuare i campionati, appena sarà possibile riprendere, trovando formule e modi, per finire la stagione in qualche maniera. "Rimane inteso" afferma il Presidente LBF  "che allenamenti e campionato riprenderanno solo in condizioni di piena normalità, ovvero quando  sarà possibile giocare a porte aperte". Non sono state definite dead-line, posticipando ulteriori decisioni nella prima settimana di Aprile, quando conosceremo meglio gli sviluppi del contagio, e si potrà valutare una possibile data di ripresa. Se non sarà possibile riprendere in date ragionevoli, probabilmente la FIP, cristallizzerà le classifiche, e determinerà promozioni e retrocessioni.

Restiamo a casa e aspettiamo, sperando prima o poi, di ricevere buone nuove dai notiziari, Basket Carugate riconferma per l'ennesima volta che la salute delle proprie atlete, degli staff tecnici, dei nostri dirigenti, viene prima di tutto, e non scenderemo a compromessi solo per accontentare chi vuole la ripresa " a tutti i costi ".




171 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now