• Basket Rosa-PINKISBETTER

Bel successo per la due giorni di “Street Basket” a San Vito: presenti Chucky Jeffery e Batabe Zempa



Lo sport usato come potente mezzo di integrazione e per fornire delle risposte alla marginalità sociale: con queste nobili finalità è andato in scena, nel week-end appena trascorso, un torneo di streetbasket presso il campo della scuola elementari “Donatelli” di San Vito. Una due giorni veramente riuscita alla perfezione quella organizzata dalla Polisportiva Libertas Lucca che si è avvalsa della preziosa collaborazione del progetto “Asola e Bottone” (attraverso il coordinamento dell’ufficio pastorale della Diocesi di Lucca), dell’associazione “San Vito per San Vito”, della parrocchia locale, gruppo donatori di sangue Fratres di San Vito, l’istituto comprensivo Lucca 6 e tante altre associazioni. Sono stati davvero tanti i ragazzi che hanno preso parte, divertendosi, a questo evento che ha potuto godere di due belle giornate di sole.

Anche il Basket Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca ha fatto, nel suo piccolo, la propria parte. Nel pomeriggio di ieri (domenica 13 ottobre) Janessa “Chucky” Jeffery e Batabe Zempare, due punti di forza della squadra di coach Iurlaro, hanno interagito con i partecipanti alla manifestazione indossando, per un giorno, i panni, inediti per loro, dell’allenatore. Assieme agli altri istruttori,molto disponibili, le due cestite si sono dilettate a organizzare delle sessioni tiro con annessi consigli a tutti i piccoli giocatori in erba oltre ad aver firmato tantissimi autografi.

Presenti anche il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e l’assessore al bilancio Giovani Lemucchi. Visto il successo di questo torneo di Street basket, l’auspicio è che eventi di questo tipo possano ripetersi con una maggiore frequenza.

14 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now