• Basket Rosa-PINKISBETTER

Cagliari Sconfitte pesantemente dalla Molisana Campobasso per 92-64.

Cagliari.

Non è andata bene alla VirtusSurgical Cagliari fermata in trasferta nel quarto turno di ritorno della serie A2 femminile. Le cagliaritane sono rimaste in partita fino alla metà del secondo periodo, poi la compagine di casa ha aumentato il ritmo, trovato con facilità la via del canestro e, negli ultimi due quarti, ha messo al tappeto Iva Georgieva e compagne. Certo, vincere in casa della capolista del girone Sud, sarebbe stato davvero miracoloso, ma la Virtus comunque ci ha provato giocando a viso aperto nonostante qualche acciacco e l’assenza di Anna Lussu. 

Primo quarto sostanzialmente equilibrato con le padrone di casa che studiano le avversarie e con la Virtus brava a reagire a tutte le “provocazioni” de La Molisana. Al 4’ due triple rispettivamente di Georgieva e Pellegrini tengono a galla le virtussine (8-6), prima del tentativo di fuga da parte di Masic e compagne (14-8 al 5’). Coach Ferazzoli chiama a raccolta le ragazze e, al rientro dopo il time out, la Virtussi fa “bella” con un break di 8-0 (triple di Zolfanelli) che la porta prepotentemente e meritatamente in testa (16-14). La Molisana subisce il colpo ma ovviamente non affonda, anche perché stavolta spetta a coach Sabatelli parlare con le ragazze nel time out richiesto. E il tecnico sembra convincente, tanto che al rientro il “pallino” del gioco è tutto de La Molisana che ribalta e chiude sul 21-16. Non si distrae la squadra di casa neppure in apertura di secondo periodo. Anzi è proprio in questo frangente che la Molisana piazza il break vincente. Un parziale (compreso quello nel finale di primo periodo di 12-0 (28-16 al 14’). La Virtus si sblocca subito dopo con Brunetti (28-20). Ci prova la squadra cagliaritana anche con Georgieva e Zolfanelli, ma la differenza tecnica e fisica delle avversarie lascia davvero poche possibilità di rimonta. Al riposo lungo la gara è abbondantemente nelle mani della padrone di casa che chiudono sul 47-32. Al rientro in campo La Molisana va in fuga grazie ai canestri di Mancinelli, Bove e Sanchez. La Virtus rimane a guardare cercando soprattutto di rosicchiare punti (74-45 al 30’), ma senza grande fortuna. Prossima settimana turno di riposo per la Virtus poi trasferta a Livorno per puntare al successo contro una diretta concorrente. 

I tabellini:

La Molisana Campobasso: Porcu 4, Di Gregorio 10, Sanchez 21, Bove 17, Mancinelli 16, Masic 14, Marangoni 10, Falbo, Di Costanzo, Chrysanthidou, Amatori. All.: Sabatelli.

Virtus Surgical Cagliari: Georgieva 15, Zolfanelli 18, Guilavogui 3, Brunetti 10, Pellegrini Bettoli 3, Pisano 3, Giuseppone 7, BOneva, Podda 5, Pilleri. All.: Ferazzoli.

Arbitri: Gianluca Cassiano e Stefano Barilani.

Parziali: 21-16; 26-16; 27-13; 18-19

Ufficio Stampa Virtus Surgical Cagliari

0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now