• Basket Rosa-PINKISBETTER

CAVEZZO STRARIPA A INIZIO ULTIMO QUARTO E SORPRENDE UN ROYAL BASKET IN GIORNATA NEGATIVA

Aggiornato il: feb 12



ACETUM CAVEZZO vs ROYAL BASKET 62 a 39 (15-10, 31-25, 46-38)

CAVEZZO: Siligardi 11, Bocchi 4, Gasparetto, Marchetti10, Righini, Balboni, Brevini 10, Bozzali, Maini 2, Calzolari 21, Bellodi 4. Coach: Carretti

FINALE: Melloni, Malaguti 5, Bozzoli F. 5, Sacchetti 5, Todisco 7, Molinari ne, Bergamini 6, Biagiola 2, Guerra, Benedusi 3, Bozzoli C. 5, Pincella 1. Coach: Bregoli

Inizio tutto marcato Cavezzo, che annichilisce le avversarie, incapaci di opporre la ben che minima resistenza. Il Time Out di Coach Bregoli ridà fiducia alle sue ragazze, che mettono un po' di polvere negli ingranaggi delle padrone di casa e contengono lo scarto, pur segnando col contagocce. Alla pausa lunga 6 punti di vantaggio per le piovre, che riprendono a spron battuto e si portano a quasi 20 punti di scarto. Reazione emotiva di Finale, che, grazie a una difesa volitiva e generosa, riesce a rifarsi sotto e chiude il terzo quarto sul meno 8. Nell'ultima frazione Royal Basket ancora autore di buone giocate, ma incapace di mettere punti a referto, anche a causa di banali sbagli da sotto. Ha la meglio l'attacco di Cavezzo guidato da unasfolgorante Ambra Calzolari, una delle tante ex di turno, che dopo un periodo segnato da problemi fisici, torna a risplendere tra le stelle del campionato.

“A 10 anni ho iniziato a giocare a Finale e ho creato legami forti dentro e fuori dal campo. Dopo 4 anni alcune di noi sono passate a Cavezzo e, da allora, il derby con le piovre è diventato speciale, come può essere una partita tra persone cresciute assieme e che si frequentano ancora” Esordisce Claudia Bergamini, che prosegue: “La partita di sabato ha mostrato la nostra parte peggiore e alcuni punti su cui dobbiamo ancora allenarci molto.” Ma, precisa l’ala: “da settembre abbiamo fatto un salto qualitativo non indifferente, la nostra unione ci porterà sicuramente a prendere un sacco di rivincite, nonostante passi falsi come questo.” E chiude: “Cavezzo è sicuramente molto forte, coesa da tanti anni assieme, noi, dopo essere stati costretti a cambiare mezza squadra, cresciamo di settimana in settimana e questa è la nostra vittoria più grande. Ripartiamo non dal -23 del ritorno, che rappresenta un’eccezione nel nostro campionato, ma dal -3 dell'andata. Consapevoli che una giornata storta può capitare, ma non può inficiare tutti i progressi fatti fin qui.”

La prossima settimana nell’ultima giornata della prima fase Cavezzo cercherà di ufficializzare il suo ingresso nelle prime tre, imponendosi in casa della LibertasBologna. Mentre il Royal Basket ospiterà Piumazzo, una diretta concorrente per la lotta salvezza:

sabato 15 febbraio 2020 alle ore 20:30

ROYAL BASKET FINALE EMILIA vs SCUOLA BASKET SAMOGGIA

PalaLucaToni – viale Della Rinascita – FINALE EMILIA

Articolo di Enrico Ferranti

Ph Paolo Buzzoni

0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now