• Basket Rosa-PINKISBETTER

Champions Cup U16 2019: Basket Costa vola in finale, le padrone di casa finiscono ko

Come iniziare una semifinale con il piede giusto: le protagoniste del cortometraggio sono le panterine di coach De Milo, che scattano subito con un break di 13-2, frutto delle folate offensive di Matilde Villa, Eleonora Villa e Caloro. All'appello si aggiungono anche Tentori, Bernardi e Rotta e il primo quarto finisce saldamente nelle mani di Costa, 13-34 al 10'. Osazuwa, Biassoni e Galli inaugurano la seconda frazione portando le panterine sul +23, 19-42 al 13'. Acs, Kokai ed Egresits non ci stanno e trascinano le padrone di casa fino a -14. 39-53 al 20'. Dopo la pausa lunga le panterine vogliono riallungare nuovamente: pronti, via e parziale di 11-0 con 7 punti di una scatenata Eleonora Villa. Cinque punti di Amelia Rotta ampliano il gap sul +27, 43-70, mentre per Sopron segna solamente Pfeiffer (18 punti alla fine) e Basket Costa può comodamente volare sul +31 al 30', 46-77. Nell'ultimo quarto vanno a canestro anche Cesana, Serra e Cibinetto, mentre per Sopron Acs, Pfeiffer e Tarr sono le uniche a credere nella rimonta e hanno comunque il merito di ridimensionare il distacco alla fine del match, 74-85.

Per il secondo anno di fila, le panterine sono in finale. Domani pomeriggio, alle 16, l'appuntamento con Spartak Mosca, già incontrato nel girone: in palio c'è il titolo 2019 della Champions Cup U16.

Le interviste Ecco le parole di coach De Milo alla fine del match: "Una bella partita, siamo riusciti a distribuire bene minuti e spazio tra tutte le ragazze. Non era assolutamente semplice oggi, Sopron è comunque una squadra rognosa, con due-tre individualità importanti. Le ragazze avevano una grande fame di vittoria e hanno reso tutto più semplice. In finale incontreremo di nuovo Spartak Mosca, che ha potuto ruotare tutte le giocatrici grazie alla larga vittoria contro Zagabria in semifinale. Le russe non hanno di sicuro digerito la sconfitta nel girone, domani sarà battaglia vera: hanno buona tecnica sulle esterne, ma il punto di forza è sotto canestro. Sarà una bella finale e sarà emozionante giocare contro un roster di così alto livello: sono curioso di vedere se riusciremo a limare qualche leggerezza e ingenuità che invece ha caratterizzato la gara del girone". Tabellini Sopron - Basket Costa 74-85 (14-34; 39-53; 46-77) Sopron: Berki 8, Balogh 2, Németh 2, Tarr 13, Kokai 10, Szabò, Deàk 1, Pfeiffer 18, Janzso, Kovacs 2, Acs 13, Egresits 5. Basket Costa: Cesana 2, Rotta 10, M. Villa 16, E. Villa 13, Caloro 15, Biassoni 6, Osazuwa, 6, Serra 2, Cibinetto 2, S. Galli 5, Bernardi 4, Tentori 4. All: De Milo



34 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now