• Basket Rosa-PINKISBETTER

Dopo due sconfitte di fila e il turno di riposo, la Virtus Surgical Cagliari ritrova il campo amico


.Ospite della compagine cagliaritana, domani (inizio ore 18) sarà la E-Work Faenza formazione che attualmente occupa la terza piazza della classifica alle spalle dell’imbattuta La Molisana Campobasso e della Carispezia Cestistica Spezzina che di sconfitte ne ha subito una sola, battuta proprio da Faenza.

Squadra ostica quella emiliana che si presenta al Pala Restivo con un bel biglietto da visita fatto di ben cinque vittorie di file. L’ultima sconfitta della squadra allenata da coach Paolo Rossi risale al 12 ottobre contro proprio la capolista Campobasso (50-47). E ci vorrà la Virtus delle grandi occasioneper riuscire a contrastare il gioco del Faenza che ha come punto di forza tutto il gruppo, ma in particolare può vantare l’esperienza di un “mostro” sacro della pallacanestro femminile italiana che risposte del nome di Simona Ballardini. Classe 1981 l’ala del Faenza può vantare dalla sua un palmares di tutto rispetto con 1 scudetto, due Coppa Ronchetti e due Coppa Italia Femminile. Ha indossato la maglia azzurra ben 92 volte realizzando 888 punti e conquistando ai giochi del mediterraneo una medaglia d’argento (Tunisi 2001) e un oro (Pescara 2009).  Con Faenza è, finora, la terza migliore realizzatrice con 80 punti all’attivo. Ma tra le fila delle avversarie di domani della Virtusc’è anche l’ex San Salvatore Selargius Greta Brunelli. Una guardia (gioca anche da ala) che con la maglia del Faenza, quest’anno ha messo la firma su 87 punti. Uno in più di Serena Soglia (86), pivot che ha dalla sua anche 50 palloni recuperati sotto le plance. Ma a far paura è sicuramente tutto il gruppo. La Virtus, che tra l’altro ha perso in classifica due punti: quelli conquistato a spese dell’Athena Roma, ritiratasi dal torneo, nonostante tutto è fiduciosa di poter fare bene. Messe in archivio le sconfitte contro  San Giovanni Valdarno e Civitanova Marche, le ragazze di coach Ferazzolicercheranno lottare a viso aperto contro una squadra che concede poco, ma che conosce anche la sconfitta (leggasi Umbertide alla prima giornata e Campobasso alla terza).

La gara tra Virtus Surgical Cagliari e Faenza sarà arbitrata dai signori: Andrea Bernassola e Luca Rezzoagli e sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook “Directa Sport Live TV”.

0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now