• Basket Rosa-PINKISBETTER

Il board FIBA conferma la sospensione dell'EuroLeague ed EuroCup Women

La riunione del consiglio FIBA Europe in carica dal 2019-2023, riunitosi venerdì, ha preso importanti decisioni in merito alle competizioni per club della stagione in corso, a seguito degli sviluppi della pandemia di coronavirus.


Più specificamente, il Consiglio ha deciso di sospendere indefinitamente e senza riprendere fino alla fine della stagione in corso tutte le gare delle competizioni organizzate da FIBA Europe (EuroLeague Women, EuroCup Women e FIBA Europe Cup).

Nelle prossime settimane, sulla base dell'evoluzione della situazione della pandemia e in seguito alle future decisioni della FIBA sulle competizioni di basket, il Consiglio prenderà le decisioni necessarie in merito allo stato dell'edizione 2019-20 delle suddette competizioni.

L'incontro, che ha avuto luogo in videoconferenza a causa delle restrizioni ai viaggi imposte dalla pandemia, è stato presieduto dal presidente della FIBA Europa Turgay Demirel, con il presidente della FIBA Hamane Niang, il segretario generale della FIBA Andreas Zagklis e il direttore esecutivo della FIBA Europa Kamil Novak. Rivolgendosi al consiglio di amministrazione, il presidente Demirel ha ricordato a tutti i presenti che FIBA Europe sta mettendo in primo piano la salute e la sicurezza dei principali interessati - atleti, allenatori, tifosi, media.

Le parole del presidente FIBA Europe: "Mentre i governi cercano di prendere misure per contenere la pandemia, è chiaramente raccomandato da tutti gli esperti di annullare gli eventi sportivi dal vivo per cercare di ritardare la diffusione del virus. Abbiamo seguito queste raccomandazioni da parte degli esperti".

Novak ha aggiunto: "È con grande rammarico che dobbiamo concludere la stagione delle competizioni per club in questo modo, ma in quanto organo di governo del basket operiamo e opereremo sempre per la sicurezza e l'integrità dell'atleta come la nostra massima priorità. Questo è un evento senza precedenti e avrebbe potuto essere affrontato solo in modo straordinario. "

A seguito delle richieste di alcune Federazioni nazionali e poiché l'impatto della pandemia di coronavirus può aumentare in modo significativo, il Consiglio ha anche deciso di monitorare e decidere entro aprile ogni possibile riprogrammazione o trasferimento di tutti i prossimi eventi estivi, a partire dalla riunione del Consiglio e dall'Assemblea Generale di maggio, i due campionati dei piccoli paesi femminili e maschili, rispettivamente a Cipro e in Irlanda, a fine giugno e tutti gli eventi di luglio. Il Consiglio deciderà sugli eventi in programma ad agosto in una seduta successiva.

Il Consiglio ha inoltre approvato la tempistica per la procedura di candidatura per EuroBasket 2023 FIBA femminile.

Nelle prossime settimane, saranno inviati gli inviti alle federazioni nazionali europee per esprimere il loro interesse nell'organizzazione dell'evento. I membri del consiglio sono stati aggiornati sullo stato dei preparativi per EuroBasket femminile FIBA 2021; e hanno anche visto un'ampia presentazione da parte del settore del 3x3, che copre il calendario degli eventi e le spiegazioni dei sistemi di qualificazione e altri aspetti dell'organizzazione.




37 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now