• Basket Rosa-PINKISBETTER

Il CUS Cagliari cerca l’impresa a Campobasso

Forte di tre vittorie consecutive, la formazione di coach Xaxa fa visita alla capolista imbattuta del torneo. La presentazione della gara affidata alle parole dell’ala Paola Novati

Una vera e propria trasferta di fuoco attende il CUS Cagliari, che nel quinto turno del campionato di A2 andrà a far visita alla Magnolia Campobasso, capolista imbattuta del torneo.

Se le molisane sono in ottima forma, come ha certificato anche l’ultima vittoria in casa della Virtus, le universitarie non sono certamente da meno. Domenica scorsa all’Arena Altero Felici di Roma il CUS ha infatti ottenuto la terza vittoria consecutiva, e al Palazzetto Vazzieri sogna di compiere la grande impresa: “In squadra si respira un’atmosfera carica di entusiasmo – racconta l’ala Paola Novati – siamo ben consapevoli della forza di Campobasso, squadra costruita per ottenere la promozione, ma non partiamo certo battute. Il peso del pronostico pesa tutto sulle loro spalle, mentre noi andremo a giocarcela con la forza dei nervi distesi”.

Le cagliaritane, come di consueto, proveranno a mettere in difficoltà le più quotate rivali puntando su difesa aggressiva e contropiede: “Ci vorrà tanto sacrificio sulle loro migliori giocatrici – aggiunge la giocatrice comense – in settimana hanno aggiunto al roster pure Mia Masic, un’ala con tanti punti nelle mani. Campobasso ha un livello di fisicità superiore rispetto al nostro, ma sono certa che potremo ugualmente fare una bella figura”. Anche l’aspetto ambientale avrà il suo peso: “Il loro campo è uno dei più caldi del campionato – evidenzia – possono contare su una tifoseria numerosa e rumorosa, che spesso rappresenta un vero e proprio sesto uomo in campo. Ci vorrà anche la giusta dose di personalità”.

Giunta in estate dall’Andros Palermo, con cui aveva ottenuto la promozione in A1, Novati si sta pian piano calando al meglio nella nuova realtà cagliaritana: “I primi tempi non sono stati facilissimi – ammette – mi ci è voluto un po’ di tempo per ingranare. Ora però le cose stanno andando molto meglio. Qui si respira un clima di serenità che aiuta a far bene in campo. Dove possiamo arrivare? Difficile dirlo. Pensiamo a far bene partita dopo partita, senza badare troppo alla classifica”.

La Molisana Campobasso e CUS Cagliari si affronteranno sabato 26 ottobre alle 15.30 al Palazzetto Vazzieri. Gli arbitri designati sono Mirko Picchi di Ferentino e Giorgio Silvestri di Roma.


scritto da ufficio stampa CUS Cagliari Basket



0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now