• Basket Rosa-PINKISBETTER

Il CUS Cagliari vola a Umbertide

Sfida importante per le universitarie sul campo delle umbre di Contu, coach Xaxa: “Siamo in fiducia”

Trasferta complicata all’orizzonte per il CUS Cagliari, che domenica pomeriggio, sul campo della PF Umbertide, proverà a dar seguito al successo casalingo della scorsa settimana sul Jolly Acli Livorno. In terra umbra andrà in scena uno scontro diretto tra due delle pretendenti al terzo posto in classifica. Sia le cagliaritane che le biancazzurre umbre, infatti, fanno parte del gruppone a quota 10 punti.

Dopo settimane complicate per quanto concerne gli infortuni, il CUS inizia a intravedere la luce in fondo al tunnel: “Siamo in fase di recupero – commenta il tecnico Federico Xaxa – Niola è al 50% della condizione, e anche Landi pian piano migliora. Nel suo caso non è semplice guarire visto che non si è mai fermata, ma qualche passo avanti è certamente arrivato”.

Il coach della formazione universitaria vede il bicchiere mezzo pieno: “Gli allenamenti delle ultime settimane sono stati parecchio complicati – ammette – l’esiguità numerica ci ha però permesso di inserire e responsabilizzare le giovanissime che iniziano ad affacciarsi alla prima squadra. In generale il gruppo sta lavorando bene e in un clima di totale fiducia”.

Ora il calendario propone la trasferta sul parquet di Umbertide, compagine tornata qualche anno fa in A2 dopo esser stata protagonista, per quasi un decennio, al piano superiore: “Ci aspetta una partita molto complicata – spiega Xaxa – contro una squadra forte e ben allenata da un tecnico esperto come Contu”. L’obiettivo è presto detto: “A Campobasso e Ariano Irpino siamo stati molto competitivi, ma c’è ancora un confine sottile che ci separa dalla vittoria. Un confine fatto di piccoli dettagli tecnici, ma anche di mentalità e capacità di restare focalizzati sulla prestazione nonostante i problemi. Stiamo lavorando tanto su questo aspetto, e speriamo che la gara di Umbertide possa darci delle risposte positive”.

In caso di successo le universitarie potrebbero rinsaldare la loro posizione nelle zone nobili della classifica: “Non ci facciamo caso – osserva – anche perché si tratta di una classifica incompleta, con tante squadre che hanno giocato una partita in meno rispetto a noi. Badiamo più che altro alla nostra crescita, consapevoli del fatto che ci vuole tempo e costanza per costruire una mentalità vincente”.

Squadre in campo domenica 24 novembre alle 15.30 al Palasport di via Morandi a Umertide (PG). Gli arbitri designati sono Andrea Fabiani di Livorno e Marco Attard di Firenze.


scritto da ufficio stampa CUS Cagliari Basket



0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now