• Basket Rosa-PINKISBETTER

Insidioso recupero infrasettimanale a Capri per la Todis Salerno ‘92



Forgione: “Serve alta intensità per non soffrire”. Le granatine cercano aggancio al trio di testa

Si disputerà domani – mercoledì 27 novembre – il recupero della sesta giornata di campionato, con la Todis Salerno ’92 impegnata sul campo dell’Olimpia Capri Costanzo Pecoraro. Palla a due alle 17 nella tendostruttura isolana con la direzione arbitrale dei signori Alberto Arciello (Napoli) e Gaetano Auricchio (Casavatore). La stessa coppia che avrebbe dovuto dirigere la sfida in calendario lo scorso 16 novembre, poi rinviata dalla Fip per le avverse condizioni atmosferiche che avrebbero impedito di raggiungere in tutta sicurezza Capri.

Tutte a disposizione le atlete di coach Forgione. “Questa partita dà il via a una settimana corta molto importante per noi. Ci avviamo verso la fine del girone d’andata e, dopo la giornata appena conclusa, siamo consapevoli di andare a giocare contro una squadra che sta iniziando a dire la sua in questo campionato. Capri è squadra molto esperta, dovremo essere bravi a imporre i nostri ritmi in attacco e a tenere il più possibile l’intensità difensiva alta, provando a subire il meno possibile la fisicità delle avversarie”, ha commentato l’allenatore della Todis alla vigilia della partenza. L’Olimpia viene da un successo in trasferta (43-55 ottenuto sul campo di Stabia) ed ha attualmente 8 punti in classifica, proprio come la Todis Salerno. Obiettivo comune per le due contendenti, insomma: ognuna vuol provare a far propria la vittoria per staccare l’avversaria e il duo Taranto-Castellammare, raggiungendo le tre compagini in vetta a quota 10 (Battipaglia, Scafati, Bari).

Salerno, 22/11/2019

Area Comunicazione Salerno Basket ‘92

A.D. Salerno Basket 92

26 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now