• Basket Rosa-PINKISBETTER

Jolly Acli Livorno va sul campo della Ginnastica Spezzina per giocarsi le proprie carte

Dopo la delusione assoluta, patita nella gara interna contro Umbertide (sfuggita di mano, proprio quando la vittoria sembrava cosa fatta), il Jolly Acli Basket Livorno torna a viaggiare, cercando quelle energie nervose necessarie per tentare il blitz esterno. La partita (domenica ore 18, a La Spezia), non è delle più agevoli: l’avversaria infatti, la Cestistica Spezzina, sta disputando un campionato eccellente, mantenendo in toto le promesse della vigilia. Pensare di andare a far punti sul terreno ligure, appare dunque un’impresa utopistica, ma questo girone sud, propone sorprese con cadenza settimanale, e quindi la squadra di Pistolesi, pur partendo senza i favori del pronostico, intende giocarsi fino in fondo le proprie carte.Tra le singole, si registra qualche acciacco, ma nonostante tutto il morale è buono, e le ragazze sono sempre più convinte dei mezzi a disposizione. L’arrivo di Giulia Vanin , che si sta inserendo alla perfezione nel gruppo, pare aver donato quell’equilibro che spesso era venuto a mancare. E la società non esclude di tornare sul mercato, per fornire il roster di un ulteriore rinforzo.

Coach Pistolesi : “Per noi sarà una trasferta estremamente impegnativa e problematica. Ma al di là del valore dell’avversario, noi abbiamo bisogno di prestazioni positive per il morale e la nostra autostima. Ci attende un periodo da affrontare con attenzione, con le feste, l’organizzazione degli allenamenti, e la sfida casalinga del 28 contro Viterbo, dal valore incommensurabile”.

Ufficio Stampa

Jolly Acli Basket 


0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now