• Basket Rosa-PINKISBETTER

La Passalacqua vincente a San Martino

Vittoria di grande importanza per la Passalacqua Ragusa che viola il parquet di San Martino di Lupari, al termine di una partita combattuta e tirata, ma nella quale le ragusane si sono imposte più che meritatamente, con il risultato finale di 64-79. Per la Passalacqua si trattava della prima partita dopo la dolorosa scomparsa di Maurizio Ferrara ma si trattava anche della gara d’esordio di Marzia Tagliamento, che ha avuto un ottimo impatto sul match, mettendo a segno alla fine 11 punti con 3 su 6 dall’arco. In doppia cifra anche Hamby (20 con 14 rimbalzi e 35 di valutazione), Walker (16) e Consolini 11. Per la squadra di Gianni Recupido due punti fondamentali, in una delle trasferte sicuramente più difficili del campionato. Adesso il match con Torino, in programma martedì 17 dicembre al Palaminardi alle ore 20,30. “Partita complicatissima – commenta coach Gianni Recupido - come sempre accade a San Martino di Lupari, però diciamo che l’abbiamo vinta in difesa con un paio di scelte che hanno pagato e con tantissima intensità. In attacco un po’ a tratti, ma ovviamente San Martino è una squadra che ti mette sempre in difficoltà con scelte tattiche oculate, però complimenti alle ragazze perché non è mai facile vincere in questo campo. C’è stata una prestazione di grande intensità e di alto livello e risultato ottimo. Adesso ci concentriamo su Torino, abbiamo appena un giorno per recuperare e quindi dobbiamo essere bravi a resettare questa vittoria e ad affrontare un’altra partita che e diventa altrettanto importante. Complimenti ai tifosi e alla società di San Martino che ci hanno permesso di tributare il giusto applauso a Maurizio”.  

scritto da Michele Farinaccio, ufficio stampa Passalacqua Ragusa 



188 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now