• Basket Rosa-PINKISBETTER

La Scotti al primo scontro diretto

Sarà la Virtus Segafredo Bologna a pararsi di fronte alla Scotti nel prossimo turno di campionato. Domenica alle 18 al Pala Sammontana (arbitri Gagno di Spresiano, Catani di Pescara e Doronin di Perugia), la formazione con la V nera sul petto affronterà l'Use Rosa per una gara che le biancorosse devono provare a vincere a tutti i costi: <Si tratta di uno scontro diretto - spiega coach Cioni - per noi è una partita fondamentale alla quale ci stiamo preparando bene. Troviamo una squadra che è nelle stesse condizioni di classifica nostre e con un calendario che finora è stato molto simile. Hanno giocato due gare proibitive ma le hanno perse giocando una buona pallacanestro e con scarti minimi, quindi un gruppo moralmente in fiducia come lo siamo noi. Hanno in organico la spagnola Angela Salvadores che, con i suoi 26 punti di media, è finora la miglior marcatrice del campionato e quindi una bella sicurezza per loro. Non sarà facile, ma è una gara alla nostra portata. Mi aspetto un match equilibato nel quale vincerà chi riuscirà a stare concentrato per tutti e 40 i minuti>. Coach Cioni definisce Bologna una falsa neopromossa facendo evidentemente riferimento al nome che porta sulle maglie col suo carico di storia e di organizzazione ed anche al fatto che, rispetto alla passata stagione, è una società nuova. La Virtus ha infatti acquisito il titolo di quella Bologna che, proprio al Pala Sammontana lo scorso giugno, vinse lo spareggio e quindi è una novità assoluta nel panorama della massima serie femminile. Ad allenarla è Giancarlo Giroldi affiancato da Jordan Losi che vanta importanti trascorsi da giocatore in serie B e che spesso ha affrontato l'Use Computer Gross. Prevista una buona cornice di pubblico.


scritto da ufficio stampa Use Rosa Empoli




8 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now