• Basket Rosa-PINKISBETTER

Mercoledì di campionato per l'Ecodent Point Mep Alpo che domani sera farà visita al Basket Bolzano


si gioca al PalaMazzali alle 20.30. Bolzano e Alpo si trovano appaiate in classifica al terzo posto: 8 vinte e 3 perse il record per entrambe che domani sera si giocheranno l'ingresso alla final eight di Coppa Italia. Chi vince, molto probabilmente staccherà il biglietto per la Coppa, chi perde sarà costretto a vincere le ultime due del girone d'andata e non è detto che basti. Problemi fisici per Mingardo da una parte e Dell'Olio dall'altra: entrambe avranno un consulto medico domani mattina (rispettivamente al ginocchio e alla schiena) e difficilmente le vedremo in campo in serata. 

«L'obiettivo che si siamo posti è decisamente importante - rileva il coach biancoblù Nicola Soave - Partecipare alla final eight per il terzo anno consecutivo sarebbe una bella soddisfazione. Un successo domani ci darebbe grande energia e consapevolezza della nostra forza: abbiamo voglia di giocarla questa partita». Bolzano sta disputando un campionato sopra le aspettative? «Sopra le aspettative fino ad un certo punto: possiede un signor quintetto e un allenatore molto navigato. In casa poi, il BCB si trasforma e quindi per noi sarà ancor più difficile: partono a mille, mettono energia e sarà importantissimo il nostro approccio alla gara».

A Ponzano siete partite benissimo, ad Albino decisamente no: «Esatto, sarà importante lavorare bene e bilanciare il nostro attacco; in difesa dovremo limitare il loro contropiede. Sabato scorso contro il Sanga hanno segnato 26 punti nel primo quarto e 29 nel secondo: fare 55 punti in metà gara, la dice lunga sul potenziale offensivo di Bolzano».

Andrea Etrari

Uff. Stampa Alpo Basket '99

0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now