• Basket Rosa-PINKISBETTER

Niente da fare per la Nico: i due punti vanno a La Spezia.



Il cuore stavolta non basta alla Nico Basket che viene sconfitta tra le mura amiche da La Spezia per 61-69. In una partita caratterizzata da continui strappi, la differenza l’hanno fatta soprattutto l’agonismo e la superiorità fisica delle ospiti che hanno piazzato il parziale decisivo grazie a Packovski e Sarni, fino a quel momento abbastanza anonime.

Il primo tempo si era chiuso sul 33-34 con la squadra di Andreoli brava a ricucire le distanze con il tiro da fuori (ben sei “bombe” realizzate nei primi venti minuti di gioco). Nella ripresa le spezzine partivano subito forti ma una sontuosa Pappalardo rimetteva tutto in gioco con sei punti di fila (47-50 alla fine del terzo quarto). A quel punto però la difesa di La Spezia tornava a mettere pressione alle padrone di casa che sporcavano le percentuali e, minuto dopo minuto, vedevano allontanarsi la vittoria.

Il calendario non è certo semplice per la Nico; adesso dovrà affrontare la probante trasferta di Ariano Irpino, che vincendo in casa del Cus Cagliari l’ha agguantata al quarto posto a quota 24 punti.

Nico Basket: Nerini 2, Perini 13, Lazzaro 2, Pochobradska 14, Pappalardo 20, Giglio Tos 6, Mariotti 2, Giari 2, Innocenti, Puccini, Modini n.e. , Moncini n.e. - All. Andreoli

La Spezia: Packovski 7, Templari 10, Tosi 12, Salvestrini 9, Sarni 14, Olajide 12, Mori 5, Diene n.e., Corradino n.e. , Moretti n.e. All. - Corsolini

0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now