• Basket Rosa-PINKISBETTER

Serie A1, recupero 9^ giornata: la Limonta Sport Costa Masnaga fa visita alla Passalacqua Ragusa



Partita estremamente complicata per la Limonta Sport Costa Masnaga, che cerca l'impresa su un campo quasi impossibile come quello di Ragusa. Le pantere arrivano a questo appuntamento dopo il successo di sabato sera scorso contro Vigarano, 78-76. Contro la Passalacqua si disputa il recupero della nona giornata: appuntamento domani sera, 15/1, alle ore 20:30, con diretta in streaming sulla piattaforma Lbftv.it. Passalacqua Ragusa ai raggi X Nella stagione 2018/19 Ragusa ha chiuso al terzo posto la regular season in Serie A1 con 32 punti, frutto di 16 vittorie e 4 sconfitte. Ai playoff ha eliminato prima Lucca e poi Venezia in semifinale, non riuscendo a oltrepassare lo scoglio Famila Schio nella finalissima per lo scudetto, vincendo però la Coppa Italia in finale contro Geas. In questa stagione, Ragusa è al secondo posto a quota 24 punti, distante solo due punti dalla capolista Schio. Una sola battuta d'arresto per Ragusa, giunta proprio tra le mura amiche contro Vigarano (73-77 alla settima giornata), poi sono arrivati sei successi di fila, compreso l'ultimo, piuttosto complicato, sul campo di Lucca, 65-70. La Virtus Eirene segna in media 79.8 punti, tirando con il 53% da 2, il 38% da 3 e il 77% ai liberi, con 33.3 rimbalzi e 18.8 assist. La migliore realizzatrice è Hamby (20.9 punti di media), seguita da Walker (16.9 pt), Ibekwe (12pt), Romeo (11.6 pt), Consolini (10.8) e Kacerik (6.8 pt). A rimbalzo spicca ancora Hamby (11.7 di media) e Ibekwe (7.1), mentre negli assist dominano Soli (4.3 di media) e Romeo (3.6 di media). Il punto di coach Seletti Ecco le parole di coach Seletti in vista del difficile impegno a Ragusa: "La vittoria contro Vigarano ci ha dato tanta serenità, ma non deve darcene troppa, visto che dobbiamo continuare a sentire l'urgenza di portare a casa anche match in cui siamo ovviamente sfavoriti, come a Ragusa. Però siamo abbastanza in crescita, sotto tanti profili: l'atteggiamento adesso è buono ed è la cosa più importante. Ragusa vicino a canestro ha grande impatto fisico e, al tempo stesso, ha grandi tiratrici sul perimetro e dovremo fare tanta attenzione a entrambi gli aspetti. In attacco dobbiamo provare a sfruttare i nostri punti di forza, indipendentemente da chi abbiamo di fronte. Il vantaggio di essere underdog è quello di andare a Ragusa con le idee chiare sul voler fare una buona prestazione. In partite simili, vincere o perdere dipende anche dall'atteggiamento delle avversarie e dall'impatto emotivo che loro decideranno di mettere sulla partita. Ne siamo perfettamente consci ed è per questo che ci concentreremo su di noi e su quello che potremo fare in campo, avendo il piacere di poter giocare con una delle più forti del campionato, sapendo che la nostra miglior gara possibile potrebbe anche non bastare". Passalacqua Ragusa- Il Roster #0 Marzia Tagliamento#3 Nicole Romeo #4 Chiara Consolini #7 Martina Kacerik #8 Laura Gatti #11 Beatrisce Stroscio #17 Agnese Soli #21 Giuditta Nicolodi #22 Ashley Walker #25 Dearica Hamby #44 Valentina Gatti #52 Ify Ibekwe Allenatore: Gianni Recupido Vice: Ninni Gebbia PHOTO CREDIT (DA CITARE): MARCO BRIOSCHI

207 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now