• Basket Rosa-PINKISBETTER

TECHFIND A CACCIA DEL TRIS CONTRO LA SPEZIA



Dopo i confortanti successi su Ariano Irpino e Civitanova Marche le giallonere ricevono la terza forza del campionato

Selargius, 10 gennaio 2020

Le due vittorie consecutive contro Ariano Irpino e Civitanova Marche hanno restituito morale ed entusiasmo alla Techfind San Salvatore, che va a caccia del tris nella sfida di sabato contro La Spezia. L’avversario è di quelli tosti: le liguri sono infatti la terza forza del campionato, e fin qui hanno perso soltanto due incontri. Le giallonere, però, non lasceranno nulla di intentato: “Dopo la sconfitta nel derby contro la Virtus ci sembrava tutto in salita – spiega la guardia Michela Laccorte, tra le migliori in campo nel successo di sabato scorso – il gruppo però è sempre rimasto unito, e questa è stata la forza che ci ha permesso di riprendere la strada giusta. Ora è tornato il sorriso e siamo pronte a giocarcela anche contro La Spezia”.

La squadra di Restivo proverà a fare lo sgambetto a una delle formazioni più attrezzate per il salto di categoria: “Forse siamo proprio nel momento giusto per tentare questo genere d’impresa – spiega – abbiamo una gran voglia di proseguire il momento positivo e di rifarci dopo la sconfitta di misura subita all’andata (70-61 nel turno inaugurale della stagione, ndr). In settimana abbiamo lavorato tanto sulla difesa: conosciamo bene le abilità di giocatrici come Packovski, Templari e Sarni, e dovremo trovare il modo di limitarle”.

Nell’ultimo scorcio di campionato Laccorte si è rivelata via via sempre più preziosa in uscita dalla panchina: “Spesso il tiro da tre punti mi dà fiducia – sottolinea – ma cerco di partire sempre dalla difesa. E’ lì che trovo le energie per fare bene anche in attacco. Qualche volta mi capita di prendere in consegna alcune delle avversarie più pericolose, e questo è un compito che mi gratifica molto”. La numero 4 giallonera è l’emblema di un San Salvatore che, dopo l’infortunio di Arioli, ha saputo compattarsi e ridistribuire le responsabilità tra tutte le componenti della rotazione: “Sabato scorso Pertile è stata nuovamente premiata dalle percentuali al tiro – prosegue – sono contenta per lei, perché arrivava da un periodo molto sfortunato. C’è stato poi anche il momento di Martina Pandori, che nonostante i 16 anni è già una giocatrice importante per noi. Tutte, insomma, stanno offrendo un contributo importante”.

Dove può arrivare la compagine selargina? Laccorte non si nasconde: “Ora siamo al nono posto, e cercheremo prima di tutto di non perdere terreno per stare fuori dalla zona playout. Il nostro sogno è sempre quello di regalare a questa società la soddisfazione dei playoff, ma per raggiungerli ci vorrà tanto impegno”.

Squadre in campo sabato 11 gennaio alle 18 al Palasport di via Vienna a Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Chiara Consonni di Ambivere (BG) e Sara Canali di Gandino (BG). La gara verrà ripresa dalle telecamere di Directa Sport e sarà trasmessa, a partire da lunedì 13 gennaio, sul sito directasport.it.

6 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now