• Basket Rosa-PINKISBETTER

TECHFIND, CHE IMPRESA! UMBERTIDE BATTUTA A DOMICILIO (55-65)



Successo di inestimabile importanza per la formazione di Restivo, che vince in Umbria con 25 punti di Pertile

Selargius, 2 febbraio 2020

La Techfind San Salvatore si regala un’impresa da ricordare. Grazie a una prova ai limiti della perfezione la squadra di Restivo si impone sul parquet di Umbertide (55-65 il finale) e ottiene l’ottavo successo stagionale. Trascinatrice Giovanna Pertile, autrice di 25 punti con 7/11 dalla linea dei 6,75 m.

LA GARA – La partenza del San Salvatore è incoraggiante: con due triple consecutive, infatti, Mataloni porta subito le sue sullo 0-6. La reazione delle umbre non tarda ad arrivare, ed è affidata a un terribile contro break di 11-0 guidato da Kotnis e Giudice. La gara va a sprazzi: negli ultimi 3 minuti del primo periodo, infatti, la Techfind è protagonista di una nuova fiammata (parziale di 4-13) che la porta avanti al 10’ sul 15-22.

In avvio di secondo quarto la squadra di Contu tenta un nuovo riavvicinamento. Pertile ricaccia indietro l’assalto con una delle tante triple della sua serata, ma alla lunga prevale l’energia di Umbertide, che riconquista la testa del punteggio con Kotnis e la protegge fino al rientro negli spogliatoi (36-34).

Al rientro in campo si gioca sul filo dell’equilibrio: in più circostanze le selargine allungano sul +4, ma non riescono mai a staccare le padrone di casa, capaci di rispondere colpo su colpo (45-48 al 30’). Il San Salvatore riesce comunque in pieno nel suo intento, ovvero mantenere il match punto a punto fino alla volata finale. Qui prevalgono l’esperienza e la lucidità di Arioli e compagne, che danno una prima spallata alla gara sul 47-53 con Pertile, e poi allungano in maniera definitiva sul +10 grazie ancora all’ala veneta. Negli ultimi 2 minuti Umbertide si affida a Kotnis per tentare un assalto disperato, ma Mataloni e Gagliano firmano i canestri che consegnano al San Salvatore un successo di inestimabile valore.

“E’ stata una partita giocata molto bene – commenta coach Restivo - abbiamo rispettato il piano partita mostrando una attenzione ben maggiore rispetto alla sconfitta di sabato scorso contro la Nico Basket. Non è stata settimana semplice: ho dovuto essere anche duro in qualche circostanza, ma la squadra ha saputo rispondere a dovere. Il salto di qualità non è ancora completo, ma oggi abbiamo comunque compiuto uno step importante. Vincere a Umbertide ha sempre un gran valore. I due punti sono fondamentali per la classifica, ma anche per rinsaldare le nostre certezze e migliorare il morale”.

P.F. Umbertide-Techfind San Salvatore 55-65

Umbertide: Pompei 4, Giudice 9, Kotnis 17, Prosperi 12, Spigarelli 2, Bartolini, Moriconi 2, Gambelunghe, Gelfusa 2, De Cassan 7. Allenatore: Contu

Techfind: Tibè 8, Arioli 5, Mataloni 13, Gagliano 12, Pertile 25, Laccorte, Pinna 2, Bungaite, Demetrio Blecic ne, Pandori. Allenatore: Restivo

Parziali: 15-22; 36-34; 45-48

Arbitri: Rodia e Di Martino

20 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now