• Basket Rosa-PINKISBETTER

TECHFIND, NULLA DA FARE A FAENZA



La squadra giallonera parte a handicap con un parziale di 18-8 e vede interrompe la striscia di due vittorie in fila

Selargius, 15 febbraio 2020

Si interrompe a Faenza la striscia positiva della Techfind San Salvatore, che non riesce a opporsi alla forza della vicecapolista E-Work Faenza e soccombe sul punteggio di 70-53. La squadra di coach Restivo è stata tradita da una partenza a handicap (18-8 il primo parziale) e non è più riuscita a portarsi a contatto nonostante gli sforzi di una Pertile da 19 punti.

LA GARA – L’avvio non è dei più semplici per le giallonere, che scivolano presto indietro sul -6 (canestro di Schwienbacher per l’11-5). Restivo ricorre al timeout, e la squadra prova a più riprese a portarsi a contatto. Faenza, però, riesce a tenere la Techfind a distanza, e chiude il primo quarto con un piccolo break che vale il primo vantaggio in doppia cifra (18-8).

Nelle prime battute della seconda frazione il vantaggio delle romagnole cresce fino al +15 dopo la tripla di Franceschini che vale il 25-10. Pian piano il San Salvatore prova a scrollarsi di dosso un po’ di insicurezze offensive, e con i liberi di Mataloni si riaffaccia sul -10. La formazione di Rossi, però, non ci sta, e mette in piedi un imponente parziale che la porta fino al 37-19 e obbligaRestivo a chiedere un nuovo timeout. La mossa non paga grandi dividendi: la E-Work, autorevolissima candidata alla promozione, fa ancora valere tutto il suo spessore, e alla pausa lunga è in controllo sul 40-23.

Al rientro in campo i temi della sfida non cambiano: la Techfindprova a rifarsi sotto, ma l’aggressività difensiva delle faentine non permette di trovare con facilità la via del canestro (51-37 al 30’). L’ultimo quarto inizia con un parziale di 11-5 che rinsalda ulteriormente il vantaggio di Ballardini e compagne, capaci di allungare fino al +23 prima di chiudere definitivamente la contesa sul 70-53.

E-Work Faenza-Techfind San Salvatore 70-53

E-Work: Franceschelli 7, Schwienbacher 5, Morsiani 15, Ballardini 4, Soglia 11, Bodan ne, Chiabotto 4, Dell’Olio, Franceschini 7, Baldi 3, Meschi 6, Brunelli 8. Allenatore: Rossi

Techfind: Tibè 2, Arioli 18, Mataloni 7, Gagliano 3, Pertile 19, Laccorte, Pinna, Bungaite 2, Demetrio Blecic ne, Pandori 2. Allenatore: Restivo

Parziali:18-8; 40-23; 51-37

Arbitri: Attard e Giansante

11 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now