• Basket Rosa-PINKISBETTER

Venezia e Schio, oggi e domani in campo per la prima giornata di Eurolega

Terminata l'attesa, oggi inizia la Regular Season di Eurolega, dove per la prima volta dopo otto anni tornano due Club italiani a parteciparvi.

Infatti questa sera ore 19:30 è la volta della "debuttante" Umana Reyer Venezia che tra le mura amiche incontra il Tango Burges Basket, squadra francese dove milita Isabelle Yacoubou, uno dei centri più forti visti in Italia nell'ultimo decennio con la maglia delle scledensi, insieme a giocatrici di tutto spessore come Godin, la guardia svedese Eldebrink, l'americana Coleman e a completare un roster di giovani viste nelle Nazionali giovanili questa estate. Reyer Venezia si prepara al debutto, dopo la sudata qualificazione, forte delle vittorie in campionato e della ritrovata Petronyte al rientro in Supercoppa dello scorso fine settimana, dopo una lombosciatalgia che l'ha tenuta fuori dai giochi nell'avvio di campionato. La squadra condotta da coach Ticchi vanta maggior esperienza a livello di basket europeo con capitan Macchi e Anderson su tutte, ma il roster allestito è di livello e se la può giocare a viso aperto con chiunque, anche in Europa. Non ci sta che sintonizzarci sul canale gratuito YouTube di FIBA, questa sera ore 19:30.

Il Famila Schio gioca il debutto stagionale in posticipo, scenderà in campo domani al PalaRomare alle ore 20:30 contro le polacche dell'ArKa Gdynia.

La formazione al debutto dopo la qualificazione, annovera nel roster una conoscenza italiana, il centro tedesco ex Reyer Venezia Marie Guelich, Famila Schio d'altro canto ha sempre una formazione completa e competitiva, anche se ancora in rodaggio, DeShields reduce da una stagione WNBA da protagonista con le Chicago Sky dove è leader per punti segnati nei playoffs con 24.0 di media, dovrebbe essere a disposizione di coach Vincent, mentre il resto della squadra reduce del primo trofeo stagionale ha fatto vedere buoni miglioramenti e la voglia di vincere che in casa scledense è un vero e proprio marchio di fabbrica. Sosteniamo dunque le ragazze che ci rappresenteranno in Europa sul canale gratuito YouTube di FIBA.




0 visualizzazioni

BasketRosa© 2023 Contact Us

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now