BasketRosa© 2023 Contact Us

Per il Basket Club Bolzano inizia il viaggio verso la speranza

April 22, 2017

E' giunto il momento degli spareggi, i tanto e temuti e odiati playout.
Ora non importa più cosa si è fatto fino a questo punto e come ci si è arrivati, davanti all'Itas Alperia  Basket c'è la Defensor Viterbo che per ironia della sorte è scivolata in questa sfida diretta proprio all'ultima giornata di campionato.

Prima partita in terra laziale con inizio il 22.04 alle 19:00, poi il ritorno giovedì 27 al Palamazzali alla stessa ora. A quel punto se una delle due squadre si sarà conquistata per due volte la vittoria sarà salva, altrimenti un'ultima partita secca, ancora a Viterbo decreterà chi potrà restare in A2 e chi invece dovrà scendere in B.

Ci si troverà quindi davanti ad una squadra assolutamente mai incontrata che bisognerà conoscere sul campo, anche se coach Travaglini e Viale in settimana ne hanno attentamente studiato i movimenti.

Coach Travaglini:" Viterbo è una squadra  discretamente giovane. E questo è il loro punto di forza maggiore. La gioventù, la voglia di crescere. La giocatrice più pericolosa è Giulia Ciavarella ,ala di 1,81 anno 1997. Buona mano al tiro e capace anche all'occorrenza di giocare spalle a canestro. Le due guardie sono Maroglio e Raiola. Nel settore lunghe completano il quintetto Cutrupi e Romagnoli quest'ultime probabilmente anche le più esperte del gruppo. Nel roster sono presenti anche 2, ragazze straniere di scuola italiana molto giovani".

Ufficio stampa Basket Club Bolzano

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti