Coach Jogan biennale a Trieste

May 6, 2017



L’ASD EMT-OMA Basket Trieste comunica di aver affidato a Matija Jogan l’incarico biennale di coach della prima squadra , attualmente iscritta al campionato di Serie B femminile, non- ché di coordinatore delle attività del settore giovanile.
Tale incarico, che arriva dopo il brillante girone di ritorno delle gialloblù che hanno chiuso, sotto la guida di coach Jogan, il campionato al nono posto, scalando la classifica che all’atto dell’esonero di Pino Masala le vedeva alla penultima posizione, rappresenta il primo fondamentale tassello di un ambizioso programma di consolidamento e crescita della società.
Il programma, varato su input del Presidente, 

prevede la “scalata” alla serie A 2 nel giro di due anni, e si basa su una azione complessiva articolata su più elementi, che si aggiungono alla conferma biennale di Matija Jogan :
1) rafforzamento della prima squadra con due-tre innesti mirati e di buon livello;
2) azione promozionale per incrementare quantitativamente e qualitativemente il sostegno degli sponsor e su tale fronte le prime risposte arrivate sia dalla Turchia che dalla Sicilia appaiono estremamente interessanti;
3) sviluppo del settore giovanile con mirate collaborazioni con altre società dell’ambito locale;
4) massima attenzione al contenimento dei costi di utilizzo delle palestre.
Nelle parole e negli intendimenti del Presidente, si tratta di un sogno, ma di un sogno realizzabile perché, come sosteneva Eleonora Roosvelt, “ il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni ” e l’Oma vuole davvero tentare l’impresa di diventare il soggetto di riferimento del basket femminile a Trieste.
Mauro Zinnanti
Presidente EMT-Oma Basket Trieste 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti