BasketRosa© 2023 Contact Us

Finalissima promozione, Chiara Mini e Virginia Galbiati a confronto su gara 1

June 4, 2017

Il primo atto della finalissima per accedere alla massima serie, nella prossima stagione, è a favore di Geas Sesto San Giovanni: al PalaCarzaniga le ragazze di Coach Zanotti si sono imposte in gara 1 (giocata ieri 3 giugno) battendo il Basket Progresso Matteiplast Bologna con il punteggio di 51-40. "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, d'altronde è una finale", afferma Chiara Mini. "Geas è  un'ottima squadra, coperta in tutti i ruoli. Il mio bilancio su gara 1? In difesa abbiamo fatto quello che dovevamo, tenendole a punteggio basso. Il problema è stato in attacco, dove abbiamo perso lucidità, più per demeriti nostri. Sicuramente al Cierrebi venderemo cara la pelle". "La prima parte della partita è stata abbastanza equilibrata", il parere di Virginia Galbiati, "noi non stavamo giocando benissimo e stavamo concedendo un po' troppo in difesa, ma soprattutto a rimbalzo. Siamo rientrate dalla pausa più concentrate e aggredendo ancora di più in difesa, alternando zona e uomo, concedendo solo 14 punti in 2 quarti a Bologna. La difesa forte e i tanti palloni recuperati sono stati la chiave della partita". "Bologna è sicuramente un'ottima squadra", prosegue Galbiati, "molto aggressiva e con una panchina lunga. Sabato prossimo sarà una battaglia e loro - sicuramente - non entreranno in campo già battute. Dal canto nostro, dovremo essere brave a farci trovare pronte; andremo a giocare gara 2 senza tenere conto degli 11 punti di vantaggio. Andremo a giocarci la nostra partita, cercando di vincere.. i calcoli li faremo gli ultimi minuti". 

 

(Foto Ruben Reggiani/Marco Brioschi)

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti

September 14, 2019