BasketRosa© 2023 Contact Us

Finale Nazionale U16: le Lupe Mazzonettocedono al Geas e salutano con onore

June 15, 2017


GEAS Sesto San Giovanni – Mazzonetto San Martino 46-37

GEAS BASKET: Belotti ne, Damato 7 (2/6, 1/1), Bellini ne, Pellegrini 2 (1/5, 0/2), Grassia 8 (3/8), Nespoli (0/1), Lamperti 6 (2/7), Macalli 2 (1/5), Spinelli 14 (5/7, 0/1), Fossati ne, Samarati ne, Beltrami 7 (2/11). All. Zanotti, vice Lanzi.
LUPE SAN MARTINO: Masoch, Fietta 3 (0/3, 0/1), C. Cavalli 3 (0/2, 1/1), F. Cavalli (0/3, 0/1), Nezaj 7 (3/6, 0/1), Busnardo 2 (1/1), B. Giacomazzi ne, Trinca ne, Peserico 17 (7/13), V. Giacomazzi (0/2, 0/2), Meroi 5 (2/7), Cecere ne. All. Valentini, vice Tomei.
ARBITRI: Vastarella e Zanetti.
PARZIALI: 12-10, 29-18, 33-27.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Tiri da due: Geas 16/50, San Martino 13/37. Tiri da tre: Geas 1/4, San Martino 1/6. Tiri liberi: Geas 11/20, San Martino 8/20. Rimbalzi: Geas 35 (Spinelli 11), San Martino 41 (Meroi 9). Assist: Geas 6 (Beltrami 3), San Martino 4 (Nezaj 2).

Si ferma agli ottavi di finale la corsa delle Lupe targate Mazzonetto alla Finale Nazionale Under 16 di Trieste. Nel confronto ad eliminazione diretta con la formazione lombarda, le giallonere non sono riuscite ad avere la meglio e hanno dovuto salutare la competizione che domenica assegnerà il tricolore. Rimane comunque una grande stagione per questo gruppo di ragazze classe 2001 e 2002, capaci di classificarsi con merito tra le migliori 16 squadre d’Italia.

In avvio le due squadre, anche in virtù dell’importanza della posta in palio, partono piuttosto contratte, anche se la Mazzonetto sembra intenzionata a fare l’andatura (2-7 al 7′). Il finale di frazione però è favorevole al Geas, che poi con un 8-0 in apertura di secondo quarto porta il break sul 18-3, per il 20-10 del 14′. Le Lupe provano a resistere, nonostante l’alto numero di palle perse, ma all’intervallo lungo le avversarie conducono 29-18.

Il carattere tuttavia non manca alle ragazze di coach Valentini, che guidate in attacco da Peserico (17) provano a rifarsi sotto nel terzo periodo. A dispetto dei 4 falli di Nezaj, grazie a una difesa decisa le Lupe riescono a tornare a contatto, firmando il -4 in avvio di quarta frazione sul 33-29. Il Geas reagisce ma San Martino ci crede, e a 3′ dalla fine è ancora lì, con Meroi (39-35). Il gioco da tre punti di Spinelli però è un duro colpo per le speranze di rimonta, che nel finale devono naufragare sui liberi della stessa Spinelli.

Si chiude qui un’avventura bella e intensa, per quasi tutte loro la prima a questi livelli. Brave ragazze, è stata una stagione straordinaria e il futuro è vostro!

Ufficio Stampa Lupebasket  

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti