“Storica” intesa fra la Cestistica e la Bull Bk Latina, evoluzione o fine delle identità proprie?

June 22, 2017



Che il mondo dello sport stia cambiando è un dato di fatto, e lo testimoniamo anche i recenti avvenimenti che stanno accadendo nel mondo del calcio, e l’”isola felice” del basket femminile pian piano potrebbe andare in contro allo stesso destino di mercificazione. E’ di poche ore fa infatti la notizia di uno storico accordo, o per chiamarlo con un termine più congruo “meticciato” fra la storica Cestistica Latina del patron Tasciotti e l’altra squadra pontina.
Giustissima, per carità, è l’idea di far crescere i settori giovanili in maniera proficua, affinché la realtà cestistica pontina possa riuscire a tenere il passo dell’enorme bacino che ha invece a disposizione la capitale. La comunione di intenti tra la Cestistica e la Bull Basket è cosa da apprezzare, ma la metodologia di scambio fra le atlete 2000/01 e 2002/03 potrebbe alla lunga rovinare quello che è il nobiliare spirito di appartenenza ad una causa sportiva. Cosa andrebbero a percepire le giovani ragazze? Che è luogo comune, al punto da divenire prassi, il passare da una squadra all’altra della stessa città, mettendo in secondo piano gli antichi valori di attaccamento alla maglia, alla città, al pubblico, alla società?
E’ vero, oramai la funzionalità della struttura ha (giustamente) la priorità su tutto il resto, ma gli inguaribili romantici e sognatori di una realtà all’antica non smetteranno mai di credere al fatto che una soluzione diversa, per quanto articolata avrebbe potuto essere, non sarebbe stata possibile.
La Cestistica Latina e la Bull Basket parteciperanno ai rispettivi campionati di Serie C e Serie B, mentre le atlete delle annate di cui sopra fonderanno un unico gruppo under 16 “che parteciperà al relativo campionato sotto il nome e la gestione organizzativa della Bull Basket Latina ed il passaggio in prestito dalla Bull Basket Lt alla Cestistica Latina delle atlete 2000/2001 che costituirà un unico gruppo U18, che parteciperà al relativo campionato sotto il nome e la gestione organizzativa della Cestistica Latina”, come si legge dal comunicato sul sito della Bull Basket.

M.O. 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza