Europeo Under 20, niente da fare per le Azzurre: la semifinale è della Francia

Avvio micidiale delle transalpine, 10-0 dopo 3’ e coach Liberalotto deve per forza correre ai ripari. Keys subisce fallo e ottiene due liberi, ma solamente uno va a buon fine. Gli errori dall’arco e da sotto canestro ci costano tantissimo. La Francia non ha alcuna intenzione di calare di intensità e a metà quarto il punteggio è di 3-17. Una piccola fiammella di speranza di accende: Pan e Keys vanno a segno e lo svantaggio azzurra viene limato a -10 (7-17). Quattro punti di Andrè ci mantengono a galla (12-24 a 2’43”). Le francesi hanno la meglio a rimbalzo e commettono poche sbavature (12-26). Pan è formidabile, firmando un parziale di 5-2 e compiendo una stoppata da applausi su Mulumba (17-28). Andrè mette dentro il tiro del 19-32.

 

L’Italia torna in campo più determinata che mai. Ciavarella, Porcu e Pan colpiscono meglio di qualsiasi incrociatore e le azzurre si portano sul -1 (31-32). Le petites blues ritentano l’allungo in ogni modo, ma rimaniamo lo stesso a loro traino (33-37 a 4’ dall’intervallo). Le francesi riallungano grazie ai canestri dalla lunetta e 2’ dalla pausa il parziale è di 33-42. Un gioco da 3 punti di Keys e il tabellone recita 36-42. Andrè ha energia da vendere: prima recupera ottimamente un pallone e nell’azione successiva regala due punti preziosi alle compagne. Il primo tempo finisce con le nostre ragazze a -6 (38-44).

 

Alla ripresa delle ostilità, le due formazioni si danno battaglia. Andrè superstar: la lunga nativa di Castel San Pietro fa suo un minibreak di 6-0 e il punteggio è di 44-49. Policari si sblocca realizzando da casa sua (50-53 a 5’39”). Le francesi ritentano la fuga a 3’ dalla terza sirena (52-63). L’Italia prova ad arginare le transalpine, ma il terzo quarto termina 53-65 per le rivali.

 

All'inizio del quarto quarto Keys e Gianolla iniettano fiducia alla truppa tricolore (57-65). Foppossi da 3 non sbaglia e la Francia si rinerpica a +12. A 6'42" dalla fine dell'incontro, Pan si fa male alla caviglia destra ed è costretta a lasciare il parquet. L'Italia resta praticamente al palo. Le gallette non si fanno sfuggire l'occasione e conquistano la semifinale. Risultato finale: Italia-Francia 61-77.

 

Sabato pomeriggio affronteremo la perdente della sfida fra Lituania e Slovenia.

 

Italia-Francia 61-77

 

Italia: Porcu 3, Santucci, Togliani, Ortolani ne, Ciavarella 8, Policari 4, Pan 14, Gianolla 2, Costa ne, Andrè 19, Keys 11, Valente ne

 

Francia: Mulumba, Mantelin 2, Bankole 24, Lezin 8, Muzet, Foppossi 17, Bienvenu ne, Rousseau, Dorby 4, Bernaki 16, Limouzin ne, Djaldi 2

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti