BasketRosa© 2023 Contact Us

Nuovi acquisti in casa Elite Di Stazio, Coluccio, Buscaglione, Magistri e Busso agli ordini di Coach Prosperi

July 31, 2017



La Elite Basket Roma, in vista del Campionato di Serie B femminile, comunica di aver trovato l'accordo con altre cinque giocatrici dal curriculum importante. Qui di seguito alcune notizie su di loro.

Ilenia Magistri (1981, 180 cm): Guardia-Ala che ha giocato con San Raffaele vincendo uno scudetto Juniores e conquistando una promozione in A2, con SRD e Stelle Marine Ostia. Guardia con tanti centimetri a disposizione, può ben comportarsi anche da ala (indifferentemente 3 o 4). Tiro, uno contro uno, rimbalzi sono le sue caratteristiche abbinate ad una cattiveria agonistica non comune. La scorsa stagione è stata la giocatrice con il più alto numero di falli subiti della serie B.

Giuliana di Stazio (1986, 189 cm): Centro di grande atletismo, dotata di ottima tecnica individuale, è in grado di muoversi sul perimetro e di assicurare un importantissimo apporto in termini di punti e rimbalzi. Cresciuta nel San Raffaele, squadra in cui ha militato fino al 2013, ha giocato con Virtus Basket Albano, SRB Roma e nelle ultime tre stagioni con Stelle Marine Ostia. Con SRB, di cui era il capitano, è stata promossa in A2. Vanta diverse convocazioni nelle rappresentative nazionali giovanili.

Valentina Busso (1985): Play, ha giocato con i colori delle formazioni giovanili del San Raffaele con cui ha vinto uno scudetto juniores, con Athena e successivamente a Civitavecchia, militando nella Polisportiva 2094 in A2. Nel 2015 sotto la guida di Coach Panunzio che l'aveva avuta anche negli anni precedenti, si trasferisce alla Gialloblu con cui disputa il campionato di Serie B. Le sue caratteristiche di play veloce (ball handling, scatto breve, velocità in progressione, movimenti laterali) si adattano bene ai momenti della partita in cui è opportuno tenere alto il ritmo, quando si esercita pressing e si predilige il contropiede.

Ginevra Coluccio (1993, 182 cm): Ala-Centro, calabrese, ha giocato per la gran parte della carriera nella Pallacanestro Indomita Catanzaro con cui ha debuttato in B2 nel 2008. Nel 2010/2011 ha ottenuto la promozione in B1, nel 2011/2012 disputa la finale per salire in A3. Eletta Miglior giocatrice nell'anno 2009/2010, è stata inserita nel miglior quintetto 2010/2011 e 2011/2012. Convocazioni ai raduni nazionali di Under 15 (centro-meridionale), Under 16 e Under 17. Trasferitasi a Roma per motivi di studio, ha giocato con il CUS con cui nel campionato 2015/2016 ha ottenuto la promozione in serie B.

Silvia Buscaglione (1994, 168 cm): play, inizia a giocare presso i Centri Romani Basket e poi a 13 anni si trasferisce all'Athena dove rimane fino all'anno scorso. Con i colori bianco-azzurri partecipa alle competizioni giovanili disputando diverse finali nazionali e ai campionati di A3 e di B con la squadra senior. Dinamismo, ball handling, difesa, apporto di punti costante, le sue principali caratteristiche. Nell'ultima stagione ha vestito la casacca verde delle Stelle Marine Ostia.

Elite augura alle giocatrici le migliori fortune cestistiche e ringrazia il TM Ortu e Coach Prosperi per il lavoro di reclutamento messo in atto.

Sandro Cois
Ufficio Stampa Elite Basket Roma  

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti