BasketRosa© 2023 Contact Us

Europeo U18, niente da fare le Azzurre: ai Quarti va la Slovenia

August 9, 2017

Niente da fare per l’Italia. La Slovenia ha la meglio nell’ottavo di finale dell’Europeo Under 18 e le azzurre non entrano fra le migliori otto del continente.

 

Rompe subito il ghiaccio Verona in penetrazione a cui risponde con un gioco da tre punti Friskovec, Madera riporta avanti le azzurre al ribaltamento del campo. L’Italia prova a stringersi in difesa per tentare l’allungo, ma la Slovenia rimane a contatto, ed effettua il controsorpasso portandosi a +8 e costringendo la panchina italiana al timeout. Pinzan dal pitturato interrompe il digiuno dell’Italia. La Slovenia scappa via a fine primo quarto (15-21).

 

Nella prima metà del secondo periodo, l’Italia accorcia le distanze riportandosi a -2 (19-21 a 7’ dalla pausa). Le rivali sono costrette a fermare il gioco. Le slovene provano ancora a scappare, ma ci pensa Cubaj a iniettare fiducia alle sue (22-28 a 2’25”). Niente da fare, però. Friskovec manda avanti la Slovenia di 9 punti (21-30). Le azzurre non hanno nessuna intenzione di mollare la presa. Un gioco da 3 punti di Verona, due liberi di Cubaj e chiudiamo a -7 il primo tempo (26-33).

 

Al ritorno sul parquet, Pinzan butta dentro una tripla. Capitan Madera segna 4 punti di fila e per le tricolori l’ottimismo ritorna alle stelle (33-35 a 7’15”). Mai dome la balcaniche, che provano in ogni modo la fuga. L’Italia è più che brava a non concedere troppo spazio alle avversarie e solo 5 lunghezze separano le due compagini alla terza sirena (38-43).

 

Si torna a giocare e l’Italia diventa uno schiacciasassi. Cubaj apre le danze. Poi Madera trascina le azzurre fino alla momentanea rinconquista del vantaggio (47-43 a 5’21” dalla fine). La Slovenia ritorna a incuterci paura a 60” dal termine del match (48-49). Negli ultimi istanti la partita si fa tiratissima. Inizia la lotteria dei tiri dalla lunetta. Hanno la meglio le nostre rivali. Finale: 51-53.

 

Domani scendiamo in campo contro la Lettonia per il nono posto.

 

Italia-Slovenia 51-53

 

Italia: Cubaj 9, Fassina 4, Del Pero, Pinzan 7, Trucco, Madera 16, Vella, Ianezic, Verona 10, Chicchisiola, Smorto 3, Decortes 2

 

Slovenia: Friskovec 21, Gorsic 11, Kozina Bubnic 3, Pamic 2, Prevodnik, Zoran 5, Kramzar 2, Dautovic 2, Kroselj 7, Kenda ne, Ahac ne, Mehle ne

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti