BasketRosa© 2023 Contact Us

Givova Ladies, finale amaro contro San Raffaele. Quarto posto al “Campobasso per lo sport”

September 17, 2017

Givova Ladies, finale amaro contro San Raffaele. Quarto posto al “Campobasso per lo sport”

2017/2018 Serie B
17 settembre 2017
Buona prestazione per il team di coach Ottaviano contro una formazione di A2. “Ottimo banco di prova”



Quarto posto al secondo trofeo “Campobasso per lo sport” per la Givova Ladies Scafati. Nella finale di consolazione, il quintetto di coach Nicola Ottaviano gioca alla pari contro San Raffaele Roma, compagine di A2, perdendo solo negli istanti conclusivi (70-65).



Inizio incoraggiante per la Givova Ladies Scafati. Sapienza e Čičić sono abili a trovare il fondo della retina, ma dall’altra parte l’esperta Gelfusa è una sentenza dai 6,75 (10-7). La difesa scafatese sale subito di tono e mette in difficoltà le capitoline. Dall’altra parte Porcu e Iozzino dal perimetro puniscono le disattenzioni di San Raffaele, con Scibelli che scrive il +7 (12-19). Nel finale, però, San Raffaele riesce a recuperare un po’ il gap grazie a Giorgi e Santucci che fermano il punteggio sul 18-21. Durante i secondi dieci giri di lancetta la Givova Ladies riprende quota. Iozzino e Scibelli sono inarrestabili e permettono a Scafati il primo vero allungo. Il team di coach Ottaviano giunge così sul 23-31 con San Raffaele che cerca di rimanere aggrappata alla gara con Prosperi. Sul finire di frazione l’implacabile Scibelli trova il gioco da tre punti per il 33-40 con cui si torna negli spogliatoi.

Alla ripresa delle ostilità le gialloblù cominciano a pressare un po’ di più sulla palla e accorciano le distanze. Sono Prosperi e Marchetti le protagoniste della rimonta romana, che propizia il 46-47. Ma San Raffaele deve fare ancora una volta i conti con Iozzino e Scibelli che tengono la Givova Ladies a distanza di sicurezza (49-54) prima dell’ultima frazione. Gli sforzi delle capitoline vengono poi premiati nella fase cruciale della partita. Giorgi ribalta il punteggio (57-56), con Scafati tenta un ultimo sforzo con Sapienza, Čičić e Falanga. Ma la lucidità cala e San Raffaele centra i canestri della staffa con Marchetti e Russo.



Ottimismo nelle parole di coach Nicola Ottaviano al termine della gara.

“Ringraziamo in primis la Magnolia Campobasso per l’invito a questa manifestazione. Abbiamo avuto l’occasione di confrontarci con squadre di categorie superiori ed è stato un ottimo banco di prova. Stiamo cercando di inserire le nuove, con un’alchimia ancora da formare. Ma tutte hanno svolto un buon lavoro e si sono fatte trovare pronte”.




San Raffaele Basket Roma-Givova Ladies Scafati 70-65



San Raffaele Basket Roma: Giorgi 12, Salvagno 4, Prosperi 16, Marchetti 14, Russo 9, Gelfusa 8, Nnodi 3, Borghi, Guerriero, Santucci 4, Santulli, Barbieri. All. Russo



GIVOVA LADIES SCAFATI: SICIGNANO, IOZZINO 12, PORCU 5, SCALA, SAPIENZA 5, OTTAVIANI 4, SERRA, SCIBELLI 19, BAGLIERI N.E., FALANGA 5, ČIČIĆ 15. ALL. OTTAVIANO 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti

September 14, 2019