BasketRosa© 2023 Contact Us

BASKET A2/F UNA BRUTTA CARISPEZIA CEDE IL PASSO A SAN GIOVANNI VALDARNO

September 30, 2017

Doloroso l'esordio in A2: termina 82-56 per le toscane.

Brutto esordio per la Carispezia La Spezia, che esce duramente sconfitta dal PalaGalli di San Giovanni Valdarno. Finisce 82-56 per la squadra toscana, in una partita che non ha mai visto le spezzine rimanere a contatto con le proprie avversarie se non nei primissimi attimi di gioco.
La Carispezia parte a rilento e soffre molto Iannucci, autrice di ben 13 punti nel solo primo quarto. Troppe le palle perse in attacco per le spezzine, e questo si tramuta nel 17-4 della seconda metà della frazione, che si chiude 22-13 per la RR Retail, con le bianconere che recuperano grazie ad un mini-parziale di 3-0 targato Stoichkova e Cadoni.
Il secondo quarto però, non migliora la situazione della Carispezia, anzi, tutt’altro: il capitano Linguaglossa viene espulsa per doppio fallo antisportivo, mentre la pressione di San Giovanni Valdarno fa soffrire atrocemente le spezzine, che vanno all’intervallo lungo con uno svantaggio in doppia cifra, sul 44-28 per la squadra locale.
Nella terza frazione la formazione toscana allunga ulteriormente, mantenendo alta l’intensità senza permettere alla Carispezia di esprimere al meglio il proprio gioco. Il divario oltrepassa anche i 20 punti, mentre l’ultimo quarto vede la RR Retail in totale controllo del match, purtroppo per le spezzine, fino all’82-56 finale, punteggio severissimo per le bianconere di coach Corsolini. Sabato prossimo ci sarà l'esordio casalingo contro la Progresso Basket Bologna al Palasport di Montepertico.

 


Ufficio Stampa Carispezia Cestistica Spezzina 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti