BasketRosa© 2023 Contact Us

P.F. UMBERTIDE 59 - 64 CA CARISPEZIA LA SPEZIA (15-16, 31-38, 49-50

December 21, 2017

La CA Carispezia vince per 59-64 anche ad Umbertide ed aggancia temporaneamente l’Andros Palermo al quarto posto a quota 16 punti, sebbene con lo scontro diretto a sfavore. Il pesante successo spezzino, però, è arrivato con grande fatica e soltanto nel finale. “Siamo entrati in campo deconcentrati – esordisce il coach bianconero, Marco Corsolini – e non possiamo permettercelo. Stasera la panchina non ha fatto per niente bene, e questo ha influito molto sull’andamento della gara. Siamo una squadra media che può fare ottimi risultati soltanto giocando concentrati per tutti e 40 i minuti, altrimenti restiamo nella mediocrità”.
Ci sono stati anche dei lati positivi: “Ottima la gestione degli ultimi possessi – prosegue il tecnico spezzino – da parte del quintetto titolare nel finale punto a punto, con Linguaglossa e Templari che ci hanno letteralmente salvato il culo”.
In chiusura un breve resoconto su questa prima parte di stagione: “Arriviamo alla pausa natalizia con un ottimo 8-4, e con la convinzione che se continuassimo a lavorare bene, potremmo anche migliorare questo risultato nei prossimi mesi. E domani speriamo che arrivino buone notizie da Roma”.


UMBERTIDE: Giudice 4, Landi 5, Fusco 18, Conti ne, Dettori 7, Zucchini 2, Paolocci 11, Meschi 8, Cutrupi 4, Catalino. ALL. Contu.
LA SPEZIA: Da Silva 6, Lucca ne, Corradino 4, Templari 20, Mazza, Tosi, Linguaglossa 16, Cadoni 15, Innocenzi 3, Giuseppone, Olajide, Stoichkova. ALL. Corsolini.

Ufficio Stampa CA Carispezia Cestistica Spezzina 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti