BasketRosa© 2023 Contact Us

Nazionale: Conferenza stampa di presentazione ITALIA vs Macedonia, più di 2000 i biglietti venduti

February 12, 2018

Dopo il bellissimo successo di Boras, la Nazionale Femminile è tornata in Italia e ora si prepara ad affrontare la Macedonia al PalaRavizza di Pavia (mercoledì 14, ore 18.30, diretta SkySport 2HD).
Oggi alle 12.30 il Comune di Pavia ha ospitato la conferenza stampa di presentazione della gara con la Macedonia, a rappresentare la Nazionale era presente una delegazione composta da coach Marco Crespi, Cinzia Zanotti, Giorgia Sottana e Olbis Andre. 

Il primo a prendere la parola è stato il Sindaco di Pavia Massimo Depaoli. "Ringrazio la Federazione Italiana Pallacanestro e la gente di Pavia che ci ha permesso di ospitare la Nazionale Femminile. In particolare il riferimento è al Basket Sanmaurense che si è occupata dell'organizzazione della partita con la Macedonia e che è una società di riferimento sul territorio. Vi do il benvenuto a nome della città e vi faccio i complimenti per la partita vinta in Svezia. Sono sicuro che mercoledì avrete una grande accoglienza, saremo tutti con voi al PalaRavizza e il mio augurio è che tornerete presto a trovarci".
E' stato poi il turno dell'Assessore allo Sport Giuliano Ruffinazzi: "Siamo contenti di avere qui la Nazionale, quando Flavio Suardi ci ha prospettato questa eventualità ci siamo immediatamente attivati affinché questa ipotesi diventasse realtà. Siamo fiduciosi che al PalaRavizza ci sarà tanta gente a sostenervi, vi faremo sentire tutto il nostro affetto nella speranza che questo sia il primo di una lunga serie di appuntamenti sul nostro territorio. Pavia si innamorerà di voi".
Il Delegato del CONI Luciano Cremonesi ha chiarito che il territorio pavese già ama queste ragazze, dopo la settimana di raduno trascorsa a Broni. "So che la prevendita sta andando a gonfie vele: questo è un evento che premia la città, la provincia e l'intero movimento sportivo della nostra terra".
Flavio Suardi ha ringraziato le istituzioni locali e la FIP per l'opportunità di ospitare la Nazionale al PalaRavizza. "Siamo molto soddisfatti della prevendita, siamo ad oltre 2.000 biglietti venduti. Credo sia un risultato molto importante perché testimonia la bella risposta della città verso la pallacanestro".
Così Marco Crespi, dopo aver ringraziato il Sindaco per l'ospitalità e l'accoglienza. "Venire a vedere queste ragazze sul campo giocare con emozione e di squadra è un'occasione per ogni genitore che abbia un figlio o una figlia che fa sport. Più di tante parole".
Giorgia Sottana, protagonista in Svezia con 22 punti messi a referto, ha espresso grande soddisfazione per l'andamento della prevendita. "Stiamo molto bene qui, come siamo stati benissimo a Broni. In raduni così brevi è fondamentale trovare un ambiente confortevole e caloroso, per questo grazie. So che anche da Broni stanno organizzando grandi cose per mercoledì, speriamo di tornare presto da queste parti".
In ultimo hanno preso la parola Olbis Andre, 19enne talento Azzurro, e Cinzia Zanotti, assistente di Marco Crespi. "Ho giocato a Pavia l'ultimo anno della mia carriera, tornare qui per me è sempre un grandissimo piacere. Non vedo l'ora sia mercoledì".
In questi giorni Pavia diventerà una sorta di capitale del Basket Femminile. Oltre alla partita con la Macedonia, la città ospiterà anche il raduno dell’Under 20 e della Nazionale 3x3, disciplina divenuta olimpica già a partire da Tokyo 2020.

Per informazioni relative ai biglietti di Italia-Macedonia, il numero da chiamare è 338.3196368 (fino a 10 anni gratis, posto unico 10 euro, ridotto 5 euro da 11 a 18 anni).

Gli ultimi impegni sono in programma nel prossimo novembre, in Croazia e poi in casa con la Svezia. Le squadre già certe di giocare l’Europeo sono solo Serbia e Lettonia, i due Paesi ospitanti. In palio rimangono altri 14 posti: si qualificano le prime classificate degli otto gironi e le sei migliori seconde.

Le Azzurre
Olbis Andre (’98, 1.86, A, Treofan Battipaglia) 
Sabrina Cinili (’89, 1.91, A, Saces Mapei Napoli)
Chiara Consolini (’88, 1.85, G, Passalacqua Ragusa)
Martina Crippa (’89, 1.78, G/A, Gesam Lucca Le Mura)
Caterina Dotto (’93, 1.70, G, Umana Reyer Venezia Mestre)
Francesca Dotto (’93, 1.70, P, Famila Basket Schio) 
Elisa Ercoli (’95, 1.90, C, Geas Basket S.S. Giovanni)
Marcella Filippi ('85, 1.85, A, Fila San Martino di Lupari)
Raffaella Masciadri (’80, 1.85, A, Famila Schio) 
Giuditta Nicolodi (’95, 1.85, Gesam Lucca Le Mura)
Giorgia Sottana (’88, 1.75, P, Fenerbahce Spor Kulübü, Turchia)
Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, A, Famila Basket Schio)
Allenatore: Marco Crespi
Assistenti: Giovanni Lucchesi, Cinzia Zanotti
Preparatore Fisico: Matteo Panichi

 


 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti