Basket femminile, B: Si ritorna da Capri con una sconfitta.

February 26, 2018

 Dominio Ruggi al Join the Game
SALERNO. Il Basket Ruggi tiene botta alla più esperta Capri fino all’intervallo, poi è monologo isolano che s’impone 68-42.
Viste le assenze di Scarpato, Martines, Montiani e De Feo e con tante giovanissime 2002 alla contesa, le rosso blu di coach Pignata partono con il freno a mano tirato, subendo il primo break al decimo minuto, 18-7. Nel secondo periodo di gioco sono due triple consecutive del capitano salernitano Di Pace a suonare la sveglia e a dare la carica a tutto il gruppo che riduce il gap e si porta fino al -6 dell’intervallo lungo, 32-26. Alla ripresa delle ostilità, Vian sponda Olimpia, si carica la squadra sulle spalle e con i suoi 11 punti del quarto, spinge le isolane al trentesimo, sul 51-33. L’inerzia della gara prende quindi una piega ben precisa che porta le padroni di casa al successo.
Olimpia Capri – Basket Ruggi Salerno 68-42 (18-7, 14-19, 19-7, 17-9)
Tabellini: Bisogno 4, Fumo 4, Panteva 2, Panniello 5, Germano 5, Di Pace 18, Di Martino 2, Patanè 2, Opacic. Coach Pignata
SETTORE GIOVANILE. Domenica si è tenuta la Fase Provinciale del Join the Game femminile, il torneo 3vs3. Grandi risultati e record per il Basket Ruggi che porta tutti e quattro i gruppi partecipanti, due nella categoria under 13 e due nella categoria under14, alle Finali Regionali che si terranno il prossimo 25 Marzo.
Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti