BasketRosa© 2023 Contact Us

CAROSELLO CARUGATE: IL NOSTRO SETTORE GIOVANILE MODELLO DI SPORT E DI CRESCITA

April 12, 2018

 


La vittoria nel torneo Plana de Vic in Spagna da parte della nostra Under 16 femminile, con tanto di premio a coach Maurizio Mazzetto come miglior allenatore e a Sara Usuelli come miglior giocatrice, e la splendida esperienza dell'Under 14 nel recente torneo "Digisound" di Pesaro ci consente di fare un bilancio sul settore giovanile di quest’anno, giunto al rush finale per molte delle squadre impegnate nei rispettivi campionati.

Anche in questa stagione Carosello Carugate ha svolto un ruolo fondamentale nell’ambito della crescita sportiva e personale per oltre duecento giovani tesserati, grazie soprattutto ai dodici istruttori e allenatori che ogni giorno seguono con attenzione i vari gruppi divisi per per categoria, che imparano insieme che cos’è lo spirito di squadra, il rispetto delle regole e degli avversari, nella vittoria e nella sconfitta.

I risultati dell’Under 16 femminile allenata da coach Andrea Piccinelli confermano che la direzione è quella giusta: la squadra ha vinto il proprio girone chiudendo imbattuta la prima parte di stagione e ora è in lotta per le prime posizioni nella seconda fase, la Gold, nonostante l’infortunio a Francesca Macalli, una delle leader del gruppo e aggregata anche alla prima squadra. Merita un applauso il lavoro di coach Mazzetto con l’Under 16 femminile Uisp, terza nel proprio girone dopo essersela giocata con tutte, comprese Bfm e Motrix che si giocheranno fino all’ultima giornata la prima posizione. Molto bene l’Under 14 femminile, sempre agli ordini di Piccinelli, seconda nel girone C e a testa alta anche nella fase Gold. Da parte della società, che com’è risaputo festeggia i 50 anni di vita, va inoltre un sincero in bocca al lupo al gruppo delle ragazze Under 13 allenate da Carlo Bellavia e Luca Cusimano, che settimana prossima si giocheranno l’accesso alle Final Four Regionali Silver.

Importante, e tutt'altro che secondario anche il lavoro svolto con l’Under 18 femminile, in collaborazione con Dipo Vimercate, nelle cui fila giocano tre giocatrici che si allenano con il gruppo di serie A2 e che quest’anno sono cresciute sensibilmente agli ordini di coach Mazzetto.

Tanto lavoro e grande entusiasmo anche per quanto riguarda il settore giovanile maschile. L’Under 18 diretta da coach Mattia De Maria ha avuto una stagione difficile da molti punti di vista, di sicuro per loro si tratta di un’annata di grande crescita, di consapevolezza e di amicizia. Chiudono il ricchissimo quadro, sempre sotto la guida di coach Di Maria e il prezioso aiuto di Diego Cecchini l’Under 14 maschile, in collaborazione con Gorgonzola Argentia, e l’Under 13, divisa in squadra bianca e squadra blu, ebtrambe impegnate nel girone Bronze.

Infine, ma non certo per ordine di importanza, una menzione speciale va al nostro minibasket, con oltre 90 iscritti e in continua crescita, grazie anche all’importante gemellaggio con l’Olimpia Milano, che ha portato alla visita di campioni come Dada Pascolo e Mantas Kalnietis ai nostri piccoli atleti nella palestra di Pessano con Bornago, quest'inverno: una grande festa in cui per una volta sono stati i più piccoli a insegnarci qual è il vero significato dello sport, un connubio di amicizia, crescita, rispetto e attività motoria, pur sempre sotto gli occhi di tutti i nostri bravi, e pazienti, istruttori.

Questo è Carosello Carugate !


Ufficio Stampa Basket Carugate 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti