L’Ecodent Point Alpo chiude al terzo posto

 

raggiunge il miglior risultato della propria storia conquistando il terzo posto nel campionato di A2 (girone nord): il successo di stasera sul Sanga Milano (68-50) dà alle veronesi la matematica certezza della terza piazza con una giornata di anticipo. La regular season si concluderà sabato prossimo con l’Alpo Basket impegnato a Crema, prima del via dei play off il sabato successivo.

 

La gara con il Ponte Casa d’Aste non è stata per nulla agevole, come da previsioni: il +18 conclusivo suona bugiardo per le milanesi, in partita sino a metà dell’ultimo quarto di gioco. L’Ecodent Point inizia forte, sull’onda lunga del match con il Geas di mercoledì sera: 9-2 in un amen, che costringe coach Pinotti a chiamare time-out, e 13-7 in meno di 5 minuti giocati. Poi le biancoblu si bloccano (17-13 al primo mini-intervallo) e la contesa prosegue tra allunghi delle padrone di casa e risposte meneghine. A metà tempo Alpo avanti 30-23, il Sanga risale sino ai 32-31 con capitan Canova, prima di un 6-0 interno che fissa il punteggio sul 38-31 all’intervallo lungo.

 

Nel terzo quarto il punteggio si abbassa (10-12 il risultato dell’intero periodo) con le biancoblu che sembrano prendere le redini del match: la tripla di Ramò dà la doppia cifra di vantaggio alla squadra di coach Soave (43-33) che sale anche a +12 con la conclusione pesante di Vespignani (48-36). Il Sanga non è morto, anzi, tanto che risponde con un break di 10-0 a cavallo dell’ultimo riposo (48-46). La sfida si accende, le veronesi commettono infrazione di 24” ma le ospiti non ne approfittano: ciò nonostante stavolta il break è interno ed è di quelli pesanti (13-0). Il match si decide qui (61-46), complice anche l’espulsione di coach Pinotti per proteste a meno di 4 minuti dalla sirena. Rossi e Martelliano escono per falli, ma la vittoria e il terzo posto sono già in ghiaccio per la squadra del presidente Soave che può così festeggiare con il proprio pubblico questo prestigioso traguardo. 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti