La Wnba si tinge di "pride" a giugno

June 5, 2018

La WNBA aggiunge un'altra stagione con la sua iniziativa WNBA Pride a sostegno dei diritti della LGBTQ e sviluppa attività per consentire a team, giocatrici, sostenitori e dipendenti di aumentare le loro voci e creare un ambiente più inclusivo per le loro comunità.

Lisa Borders, presidente della WNBA, ha osservato che "la WNBA è disposta a lavorare con le giocatrici, squadre, partner e sostenitori durante il mese di "Pride" per diffondere e condividere i nostri valori di uguaglianza, l'inclusione e il rispetto. Onorare la diversità della comunità WNBA è sempre il momento clou della nostra stagione".

 

WNBA Pride è trasmessa in diretta su ESPN2:

 

7 giugno: Los Angeles Sparks contro Seattle Storm

13 giugno: Connecticut Sun vs. Washington Mystics

22 giugno: Las Vegas Aces contro New York Liberty

28 giugno: Seattle Storm contro Los Angeles Sparks

 

Inoltre, la WNBA collabora di nuovo con GLSEN lanciando una linea esclusiva di prodotti, che comprendono cappellini, accessori e magliette con loghi delle squadre, che possono essere trovati nel negozio della WNBA.

Tutti i soldi raccolti dalla vendita di questi prodotti andranno direttamente a GLSEN

 

Per chiunque sia interessato a sostenere questa organizzazione, è possibile acquistare il biglietto e fare una donazione di $ 5.

Tutte le attività di giugno diramate sui canali social avranno l'hashtag #wnbapride, inoltre le squadre metteranno a disposizione dei pacchetti speciali per l'Evento che dura tutto il mese. Verranno organizzati eventi collaterali quali marce e manifestazioni a sostegno delle comunità locali.

 

Infine, la WNBA partecipa con l'NBA, NBA League G League e NBA 2K, al Pride di marzo a New York.

 

Fonte: http://www.wnba.com/news/wnba-celebrates-lgbtq-pride-month-in-june/

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019