BasketRosa© 2023 Contact Us

Partita la nuova stagione dell'Infa Feba Civitanova Marche

Lunedì 20 Agosto si sono ritrovate le ragazze agli ordini di coach Nicola Scalabroni

L'Infa Feba Civitanova Marche ha aperto ufficialmente la stagione 2018-19. Lunedì 20 Agosto le momò si sono radunate al palas di Civitanova Alta agli ordini di coach Nicola Scalabroni e dello staff tecnico biancoblu per dare il via alla nuova annata. Un avvio a ranghi quasi completi, infatti Christina Gaskin si unirà al gruppo lunedì 27 Agosto, con le cestiste della Feba che hanno cominciato con la parte prettamente più atletica per tornare alla forma fisica migliore, mentre nei prossimi giorni ci sarà spazio anche per la parte più tecnica. Al gruppo sono state aggregate anche le giovanissime Elena Cesanelli, Sofia Binci, Giulia Ciccola e Martina Rutili che entreranno a far parte della prima squadra. Per quanto riguarda gli impegni pre campionato si comincia il primo weekend di Settembre con un amichevole contro le Panthers Roseto, squadra di serie B, mentre venerdì 7 Settembre sfida casalinga contro La Molisana Campobasso. Sabato 15 Settembre amichevole in trasferta contro la Cestistica Orvieto, infine domenica 23 Settembre, al palas di Civitanova Alta, ci sarà la presentazione ufficiale della squadra. "Sono contentissimo di fare questa esperienza con questa società che ringrazio - ha commentato coach Nicola Scalabroni - perchè mi

concede l'occasione di confrontarmi con il basket femminile, un basket differente da quello che ho fatto finora. Ho trovato una società organizzatissima dal punto di vista della prima squadra che del settore giovanile, e questo è molto stimolante perchè c'è una programmazione con obiettivi chiari e raggiungibili per le ragazze. In questa prima fase lavoreremo per riportare le ragazze ad un livello fisico buono. Per arrivare pronte all'inizio del campionato dobbiamo ragionare per step, quindi ci sarà un lavoro più fisico che tecnico all'inizio, per poi aumentare il lavoro tecnico dalla terza

settimana in poi. Nelle prime amichevoli andremo a smaltire i carichi di lavoro iniziali, quindi gli ultimi test pre campionato saranno più indicativi per quella che sarà poi la prima partita del

campionato. Mi piace il gruppo e c'è molto entusiasmo. Faremo un basket molto veloce ed

aggressivo, perciò per fare questo dovremo allenarci tanto. Comunque questo è un gruppo che fin da subito mi ha dato fiducia così come questa società, sia per il modo di lavorare che di programmare e questo è molto importante per fare un buon lavoro.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti