BasketRosa© 2023 Contact Us

Azzurra Gaglio: "Orvieto mi ha dato molto sia a livello sportivo che umano”

August 31, 2018

"Il mio ruolo principale  sarà preparare fisicamente la squadra ma quest'anno avrò anche il compito e la possibilità di dare un contributo, dato che da giocatrice sono stata un'interna, agli allenamenti più tecnici nello specifico per quanto riguarda le interne. Diciamo che ci sarà un grande lavoro di squadra da parte di tutti". Azzurra Gaglio? Una guida ed una professionista esemplare: giunta alla sua 6^ stagione ad Orvieto (3 da giocatrice, 1 da giocatrice/preparatrice e 2 da preparatrice) non farà mancare il suo prezioso contributo e tutta la sua esperienza. "Sono molto entusiasta per la nuova stagione ma, sia quando giocavo che adesso da preparatrice, per scaramanzia non dico mai nello specifico ciò che ci si aspetta dalla stagione", le parole di Azzurra, "sicuramente c'è gran voglia di lavorare e crescere insieme da parte di tutti: società, staff e giocatrici e questo - per me - è molto importante". Una presenza indispensabile, la sua: "Per la squadra in generale, l'importanza che ricopre la mia figura non può che ricadere nella grande responsabilità che il mio lavoro ha nel cercare di far raggiungere ad ogni singola giocatrice e alla squadra una forma fisica ottimale e per quanto riguarda le giovani coscienza di quanto la conoscienza del proprio corpo ed il lavoro fisico siano di fondamentale importanza per giocare a basket". Azzurra Gaglio e Orvieto: un connubio davvero molto importante. "Indubbiamente sono molto soddisfatta della riconferma e per me è un piacere sapere che il lavoro svolto in questi due anni da preparatrice sia stato apprezzato. Sono molto riconoscente a questa società che mi ha dato subito fiducia a pochi mesi dal conseguimento della laurea specialistica e senza aver avuto esperienze lavorative precedenti. Se devo fare un bilancio delle mie annate in terra umbra non può che essere totalmente positivo: ho avuto la possibilità di giocare in serie A1 e, grazie ad essa, ne ho ricavato non solo soddisfazioni di squadra ma anche qualche piccola soddisfazione personale e via via mi ha portato ora a concretizzare la possibilità di rimanere nel basket non sacrificando altre realtà lavorative che - purtroppo - giocando non potevo permettermi". Azzurra Gaglio trasmette moltissimo anche a livello umano: "Determinazione, grinta e la voglia di lavorare per migliorare e per cercare di superare i propri limiti. È questo ciò che cerco di trasmettere attraverso il mio lavoro: aspetti che da giocatrice ho cercato sempre di rafforzare e che ritengo siano di fondamentale importanza non solo nel gioco ma anche nella vita. Che cosa ricevo? Dalle ragazze, dalla società e dallo staff molto, sia a livello lavorativo che umano. Ricevo dei feedback importanti che mi consentono sempre di analizzare a fondo il lavoro che svolgo permettendomi così di rafforzare i punti di forza e di rivedere le criticità per cercare di programmare e riprogrammare al meglio il lavoro. Sotto questo punto di vista sono stata fortunata fin da subito perchè in società e con lo staff c'è sempre stata massima collaborazione tra tutte le figure: questo penso sia la cosa fondamentale per eseguire un buon lavoro di squadra e trasmetterlo così alle ragazze". La conclusione è davvero significativa: "Auguro a noi un buon lavoro e alle ragazze dico di credere nelle proprie potenzialità, di lavorare a fondo per migliorare con determinazione e soprattutto di divertirsi giocando questo meraviglioso sport che è il basket. Inoltre invito tutti gli orvietani a sostenerci durante la stagione. Forza Azzurra Orvieto".  Enrico Ferranti.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti