Scs Varese vuole muovere la classifica

October 12, 2018

 

La Scs Varese ’95 chiama a raccolta il suo pubblico per la sfida di domani sera al Palabranco di Azzate con inizio alle 20.30 contro Serravalle Scrivia. La volontà delle biancorosse è quella di muovere la classifica. Serravalle Scrivia, a punteggio pieno dopo due partite, è formazione temibile e di buon livello, ma le biancorosse vogliono provare a cambiare il trend di questo inizio campionato e dimostrare di poter stare in questa categoria.

“Il campionato richiede la capacità di mettere in campo tante cose, sicuramente prioritaria è la determinazione e la concentrazione durante tutto l’arco della gara, oltre ad un’applicazione difensiva energica che deve essere fatta di tecnica, tattica ma anche di tanto spirito di sacrificio, vista la caratura dei nostri avversari” ha detto coach Lilli Ferri. All’esordio e poi ancora domenica scorsa infatti le varesine hanno concesso troppo alle avversarie non riuscendo più a tornare in partita. “In settimana la dedizione al lavoro non manca, abbiamo lavorato per cercare di dare qualità sia in difesa che in attacco. La convinzione resta comunque quella che se riusciamo ad avere il giusto atteggiamento difensivo, lo spread tra punti fatti e subiti potrebbe stupire i mercati” chiosa Lilli Ferri.

Nonostante le due sconfitte la squadra non si è abbattuta, ha lavorato intensamente questa settimana, consapevole degli errori commessi e determinata a cancellare questo brutto inizio di campionato. “Il pubblico è il nostro miglior alleato ora”, dice il coach biancorosso “ma è dentro di noi che dobbiamo trovare la forza di reagire: so che le mie ragazze hanno gli attributi per fare bene”, conclude Ferri.

L’appuntamento è dunque per domani sera alla palestra di Azzate di via Colli con inizio alle 20.30.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti