BasketRosa© 2023 Contact Us

Beretta Famila Schio cade in Belgio 63-60

Comincia con una sconfitta il cammino europeo del Beretta Famila Schio: le orange cadono a Charleroi 63-60 in match che ha visto le scledensi non ancora al pieno della forma.

 

Le padrone di casa hanno quasi sempre condotto il gioco con il Beretta Famila Schio che però non ha mai permesso una vera a propria fuga dando però  l’impressione di avere lo stesso passo, e in qualche frangente anche di più, delle padrone di casa.

Schio ha più volte annullato gap piuttosto consistenti (-10 nel secondo parziale) e anzi, nell’ultimo quarto ha messo a segno un break che sembrava poter essere quasi decisivo: Gruda e Dotto, infatti, dopo un inseguimento di 35′, mettono il Beretta sul 47-52 a 6′ dalla sirena.

Ma Castors Braine con Delaere rimette tutto in parità; le belghe, nel momento topico del match, riprendono l’inerzia della gara trovando il 61-58 dalla lunetta, Lavender risponde ma nel finale  Trahan-Davis è precisa e fissa la vittoria.

 

CASTORS BRAINE – FAMILA SCHIO 63-60

parziali (17-11; 16-17; 14-14; 16-18)

Castors Braine: Ortiz 5, Delaere 12, Trahan-Davis 5, Anderson, Razheva 8, Grzesinski 2, Hamblin 2, Samuelson 18, Mayombo 1.

 

Famila Schio: Filippi, Fassina 2, Lisec 6, Crippa 3, Gruda 15, Battisodo, Dotto 9, Lavander 8, Gemelos 17, Masciadri ne, Andrè ne, Micovic ne.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti