BasketRosa© 2023 Contact Us

A Civitanova una sfida tra seconde

October 26, 2018

 

La Feba Civitanova Marche torna davanti al pubblico amico. Dopo la vittoria al cardiopalma in quel di Roma, le momò ritornano in casa per vendicare la sconfitta di Bologna. Si gioca di sabato contro San Salvatore Selargius, in una sfida interessante dal punto di vista della classifica. Infatti le sarde hanno raccolto finora 6 punti, come le biancoblu, e sono reduci anch'esse da una vittoria esterna, in quel di Savona. La compagine di coach Fabrizio Staico ha un buon potenziale offensivo, e può contare su diverse giocatrici d'esperienza: in cabina di regia c'è Anna Lussu insieme a Cinzia Arioli, sotto le plance invece c'è esperienza da vendere con Federica Brunetti e Giorgia Manfrè, mentre come esterne giocano le straniere Karmen Cicic e Katrin Stoichkova. "Veniamo dalla vittoria in trasferta sul campo dell'Athena Roma - commenta coach Nicola Scalabroni - che è stata importante per confermare il fatto che abbiamo il giusto carattere per portare a casa partite difficili come in quel caso. Selargius è una buona squadra, di livello alto, e siamo pronte per affrontarle: ci giocheremo contro con la giusta determinazione, perchè vogliamo riscattarci dell'ultimo stop casalingo contro Bologna e per dare una bella soddisfazione al nostro caloroso pubblico. La squadra in settimana si è allenata bene sotto diversi punti di vista e il lavoro settimanale sarà importante per poter dire la nostra sabato". Palla a due sabato 27 ottobre alle ore 18.00 al Palas di Civitanova Alta. Dirigono l'incontro Matteo Spinelli di Roma e Emanuela Tommasi di Palestrina (RM).

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti