BasketRosa© 2023 Contact Us

Elite a Bologna per provare a sbloccarsi in trasferta

October 26, 2018

 

Elite riparte in trasferta per cercare di sbloccare lo zero nella casella delle vittorie fuori casa, ma anche stavolta l’avversario è dei più ostici. Dopo la Andros Palermo, infatti, è il turno della Matteiplast Bologna, ovvero ancora una volta una delle formazioni meglio attrezzate del girone Sud di A2. La squadra felsinea ha finora un record di 3 vittorie e una sconfitta, subita proprio tra le mura amiche per opera di una delle attuali capolista, la Cestistica Spezzina. A guidarla in campo è quella Rae Lin D’Alie (17,5 punti a partita finora, con il 50% da 3…) che tutta l’Italia cestistica conosce ormai benissimo dopo l’impresa mondiale nel 3x3. Accanto a lei altre ottime giocatrici come Tassinari (17,2 punti e 3 assist di media), Tava (12,8), Nannucci  (la rimbalzista principe con oltre 5 a partita) e Meroni (5 punti e 5 rimbalzi). A presentarci la partita è come sempre Laura Ortu, team manager e “tattico” di Elite Basket Roma: “Bologna è una squadra solida, formata da giocatrici molto esperte. Hanno un roster lungo, forte in difesa e con grandi tiratrici: basta vedere i risultati e notare che soprattutto in casa viaggiano intorno ai 70 punti. Dal canto nostro andiamo lì per disputare la nostra gara, fatta di cose semplici e difesa forte, anche se non sarà facile”. In casa Elite assenti Moretti e Di Stazio, mentre tra le padrone di casa dovrebbe restare invece ferma ai box per infortunio la Storer.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti