BasketRosa© 2023 Contact Us

Acciaieie Valbruna cerca il riscatto a Ponzano

November 16, 2018

 

Inizia il lungo filone di partite in cui Acciaierie Valbruna Bolzano non può più sbagliare. 
Sabato sera al PalaWalther arriva la neopromossa Basket Ponzano con palla a due alle ore 18.

Team ben noto in casa altoatesina, nelle ultime stagioni spesso avversarie in categorie inferiori. Ma ora la posta in gioco è ben diversa: un campionato nazionale e uno scontro diretto con un peso specifico importantissimo in chiave salvezza.

Le trevigiane si trovano appena un gradino sopra le Sisters, quattro punti accumulati contro il Sanga Milano di appena tre lunghezze la prima giornata di campionato, e contro il Basket Varese 95 in una partita strappata per 54-47. Le ragazze di coach Sottana hanno vinto scontri ad armi pari, motivo per il quale arriveranno anche a Bolzano con il coltello tra i denti, assetate, quanto le padrone di casa, di quei due punti tanto vitali per la graduatoria.

Si incontrano due formazioni che si conoscono e che stanno cercando di adeguarsi alla nuova dimensione con forse le stesse difficoltà: entrambe modeste, entrambe tenaci e con una spiccata virtù competitiva. “Sarà una gara difficile – commenta la play Rossi – forse più complicata di quella disputata sabato scorso contro Alpo che è stata una sorpresa per tutti, nonostante i meriti di avere messo in campo una buona pallacanestro e creato non poche insidie alla capolista. Questa è già ai ranghi di partenza una lotta, e così sarà. Le ultime due partite perse all'overtime non ci hanno spezzato le gambe, ci hanno fatto fare un passo indietro per saltare più in alto.”

Perché le altoatesine hanno visto sfumare davanti agli occhi due vittorie che erano forse già scritte, in casa contro le cugine del Basket Club Bolzano e l’ultima disputata in terra veneta. Ma la pallacanestro si sa, è imprevedibile fino al suono della sirena e l’amaro in bocca che hanno lasciato questi quattro punti persi per strada è tanto. “L’importante è archiviare il passato facendone tesoro – precisa ancora Rossi  – La squadra è carica, siamo compatte e ci stiamo allenando bene, dobbiamo solo iniziare a vincere.”

Basket Ponzano ha nelle corde una pallacanestro elementare ma efficace. Spine nel fianco le ali Brotto (11 punti per gara e migliore realizzatrice di squadra) e Coser, le educate esterne Schiavon e Colombo ma soprattutto l’ultima arrivata Vian che affianca una buona batterie di ali grandi  come Ciferni, Gobbo e Pizzolato. Vian, reduce da una stagione a Capri in serie B e precedentemente impiegata in A1 a Vigarano, è una lunga di 192 centimetri che da peso e fisicità sotto canestro, oltre a mettere a segno 7 punti per gara.

Acciaierie Valbruna Bolzano dovrà cercare di uscire dal campo con un solo risultato, lo stesso che merita e che deve iniziare a concretizzare. Non bastano più le buone prestazioni, o le prestazioni a metà, è ora di iniziare a raccogliere quanto di buono le ragazze di coach Pezzi hanno seminato ed esibito in questi mesi. 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti