BasketRosa© 2023 Contact Us

Per Fassi Albino sconfitta con onore

December 10, 2018

 

Sabato sera, presso il Palazzetto Comunale di VIllafranca, si è svolta la 11^ giornata di lega A2 Basket Femminile, cha ha visto Ecodent Alpo Villafranca imporsi sulla Fassi Albino con il risultato di 78-62.

Un passivo che può trarre in inganno, perché malgrado i 16 punti di distacco, la Fassi Albino è riuscita a mettere in difficoltà una corazzata come quella di coach Soave.
Il primo quarto è al cardiopalma. Entrambe le squadre riescono a realizzare con facilità, esprimendo un bel gioco. La prima fase del match si conclude con il parziale di 24-20.
Il secondo quarto è targato Federica Iannucci, che cerca di trascinare con sé le compagne di squadra all'arrembaggio. Le ragazze di coach Stibiel si giocano il tutto per tutto, mettendo sul parquet di gioco la maggior parte delle proprie energie. Gli sforzi non sono vani ed il secondo quarto si conclude con la Fassi Albino a -1; il tabellone segnala 35 a 34 per le padrone di casa. Un parziale di 11 a 14 che sorride alle ragazze bergamasche.
Ma, com'è normale che sia, le pile si scaricano. Al rientro dalla pausa lunga Alpo Villafranca si accorge che la Fassi Albino è a corto di forze. E' il momento per premere sull'accelleratore. I punti di Iannucci (a fine gara saranno ben 32!), il bel gioco di Bonvecchio e la grinta di Silva non bastano. Le ragazze venete dominano il terzo quarto, chiudendo così con un parziale troppo severo: 28-8.
Da questo momento in avanti la partita sembra ormai decisa. Sebbene le energie siano contate, le giocatrici bergamasche vogliono mettere in difficoltà la squadra di coach Soave. Tuttavia, il divario è incolmabile. Pertile, Vespignani, Dell'Olio, Zampieri e Ramò sono di un'altra categoria. Tutte e 5 concluderanno il match in doppia cifra.
Malgrado la sconfitta, la Fassi Albino conclude la gara con una grandissima prova di carattere, chiudendo l'ultimo periodo con un parziale positivo di 20 a15! Alla lunga i problemi della Fassi Albino sono venuti a galla. Una panchina corta e poche energie, quindi, hanno permesso ad Alpo di ottenere i due punti, malgrado una prestazione di grandissimo carattere da parte delle ragazze di coach Stibiel.
 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti

September 14, 2019