BasketRosa© 2023 Contact Us

Operazione aggancio riuscita per Alpo Basket

December 20, 2018

 

L’Ecodent Point Alpo supera in rimonta la B&P Autoricambi (61-52) e riconquista la vetta della classifica del girone nord. Gara che ha faticato a decollare, con equilibrio e punteggio basso fino all’intervallo lungo: nel terzo quarto Costa prende il comando e vola a +10. A due minuti e mezzo dalla fine del periodo il tabellone segna 35-45: di lì in poi, 26-7 terrificante di parziale interno e i due punti sono dell’Alpo Basket.


Primo quarto combattuto e caratterizzato da grandi difese: Ramò e Pertile portano avanti le biancoblù (10-6), ma la gara stenta ad accendersi. Spinelli pareggia sul 12-12 e Vente porta avanti le ospiti (12-15) con il quarto che si chiude con il libero di Dell’Olio (13-15). Nel secondo periodo Costa allunga sino al 17-21, l’Alpo segna praticamente solo dalla lunetta e Zampieri dalla linea sigla il 21-21. Le biancoblù si riportano avanti con Cecili e Scarsi (25-22) ma il finale è tutto per Tibè e Longoni la quale sulla sirena infila la tripla del sorpasso (25-27). A metà gara l’Ecodent Point ci arriva con un triste 0/10 da tre e sotto pure al rimbalzo (24-29).

Nel terzo quarto il vantaggio lecchese lievita: Rulli sigla il 26-33, Vespignani trova la prima tripla biancoblù della serata (31-36), ma Rulli da tre e Vente producono il massimo vantaggio ospite (31-41). Il +10 viene mantenuto sino al già citato 35-45, poi arrivano i punti di Zampieri (4 consecutivi), Ramò (tripla) e Vespignani dalla linea per il 44-47 a fine tempo.

Nella frazione conclusiva Costa segna la miseria di 5 punti anche se l’Alpo fa fatica a pervenire al pareggio (50-50 dopo 6 minuti). Il pubblico veronese si fa sentire, l’Ecodent Point mette il naso avanti con la solita Zampieri (52-50) e si prosegue punto a punto sino a due minuti dalla fine. A 1’:35” sul 57-52, Vente fa 0/2 ai liberi e la squadra di coach Soave la chiude, allungando sino al 61-52 conclusivo.  

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti