BasketRosa© 2023 Contact Us

Feba Civitanova Marche inizia il 2019 in casa

January 3, 2019

 

La Feba Civitanova Marche riprende il cammino in campionato. Dopo la pausa natalizia le momò tornano sul parquet per disputare la penultima giornata del girone d’andata. Il 2019 si apre con la sfida casalinga contro il Cus Cagliari, avanti di due sole lunghezze in classifica generale rispetto alle biancoblu. Le sarde sono reduci dalla vittoria nel derby contro San Salvatore Selargius, ed hano agganciato proprio le corregionali in classifica a 12 punti. La squadra allenata da coach Federico Xaxa può contare sulle giocate di Silvia Favento, che non ha bisogno di tante presentazioni, mentre in cabina di regia c’è Erika Striulli, playmaker d’esperienza, con sotto le plance la polacca Helena Aneta Kotnis, altra cestista importante per l’economia della squadra. “Questa pausa ci è stata utile per tornare a lavorare con continuità ed a ranghi completi – commenta coach Nicola Scalabroni – dopo le vicissitudini che abbiamo avuto. In questa fase stiamo pensando a lavorare per ritrovare i nostri meccanismi, cercando di trovare la giusta condizione atletica. Giocare tre partite ravvicinate dopo l’incidente non è stato semplice dal punto di vista fisico e ne abbiamo risentito contro Campobasso e Pistoia. Ancora mancherà probabilmente Ada de Pasquale ma in questa fase stanno dando buone risposte le nostre giovani, che stanno trovando spazio. C’è voglia di tornare sul parquet contro una squadra che è reduce da una bella vittoria nel derby contro Selargius e che può contare su alcune giocatrici importanti. Comunque ci faremo trovare pronte per questa sfida”. Palla a due domenica 6 gennaio alle ore 15.30 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l’incontro i signori Giacomo Fabbri di Cecina (LI) e Igor Giustarini di Grosseto.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti

September 14, 2019