Pesante ko a Sesto per la Scotti

January 27, 2019

 

Dopo giorni di chiacchiere ed anticipazioni su possibili, nuovi scenari dopo il ritiro dal campionato da parte di Napoli (si attende ora la decisione della Fip), si torna finalmente a giocare ma la Scotti non si sblocca in trasferta nemmeno sulle ali della vittoria di sette giorni fà con San Martino di Lupari. La squadra di coach Cioni perde sul campo del Geas Sesto per 86-54 e rinvia così l'appuntamento con il primo successo lontano dal Pala Sammontana. Una partita che vede le biancorosse rincorrere sempre le rivali, salvo poi subire il costante allungo delle lombarde a cavallo fra la seconda metà del terzo parziale e l'ultimo, un trend che porta poi inevitabilmente alla sconfitta finale, oltretutto con un parziale pesante.
La prima ad entrare in partita è Huland con 4 punti, mentre poco dopo a segno anche Brunelli. Le due squadre si rincorrono quasi a braccetto, tanto che dopo il 6-6 sono ancora insieme a quota 12. Nel finale di tempino ecco Pochobradska e Rosellini a segno ed al 10' il tabellone dice 18-19 con la bomba finale della Williams. Riparte meglio Sesto con un break di 6-0 grazie anche a banali errori delle biancorosse, coach Cioni chiama timeout ma la mossa non da frutti visto che Barberis segna il 25-19. Finalmente due liberi di Mathias e un canestro di Pochobradska ridanno ossigeno alla Scotti che però, pur riavvicinandosi, non aggancia mai le padrone di casa. Al 7' siamo 31-27 ed al riposo lungo si va sul 33-29 dopo un botta e risposta Williams-Chiabotto. Si ricomincia con due liberi della Williams ed un canestro di Pochobradska (35-31), poi Brunner e Loyd vanno a segno portando il risultato sul 39-31. Torna a segnare l'Use Rosa con un libero di Mathias ma, sul secondo sbagliato, è di Arturi il 41-32. Ecco la bomba di Brunelli che consente alla Scotti di tenere nel mirino le rivali che tengono comunque sempre la testa avanti allungando piano piano con un parziale finale di 7-0 che manda le squadre all'ultimo riposo sul 55-42. La solita Williams allunga la striscia e, finalmente, Mathias torna a far segnare l'Use Rosa che però continua ad essere in difficoltà subendo cinque punti da Arturi: 62-44. Coach Cioni si rifugia in timeout e Chiabotto segna il 62-46 ma al 5' Ercoli segna il più 23 ed a quel punto la gara non ha più storia. Vince Geas Sesto per 86-54 e domenica prossima alle 18 al Pala Sammontana arriva Broni.  

 

ALLIANZ GEAS SESTO SAN GIOVANNI 86
Loyd 4, Williams 29, Nicolodi 7, Ercoli 9, Arturi 15, Schieppati 1, Galbiati 8, Verona 6, Panzera 4, Barberis 1, Grassia, Brunner 2. All. Zanotti (ass. Lombardi/Pollice)

USE ROSA SCOTTI 54
Madonna 2, Pochobradska 7, Brunelli 8, Huland 6, Mathias 15, Rosellini 2, Calamai 2, Chiabotto 6, Manetti 2, Narviciute 2, Lucchesini 2. All. Cioni (ass. Ferradini/Giusti)

Arbitri: Rudellat di Nuoro, Meneghini di Verona e Lupelli di Aprilia

Parziali: 18-19, 33-29 (15-10), 55-42 (22-13), 86-54 (31-12) 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti