BasketRosa© 2023 Contact Us

Costa Masnaga non lascia scampo, niente da fare per Carugate

February 10, 2019

 

Niente da fare per Carosello Carugate nella difficile trasferta di Costa Masnaga. Le padrone di casa si impongono con un perentorio 68-51 e rimangono aggrappate alla testa della classifica insieme a Crema e Alpo a quota 32 punti. La squadra biancoblu rimane ferma a quota 12, sei lunghezze più indietro dall'ultimo posto disponibile per i playoff ma a +8 da Varese, fanalino di coda.

Rulli è stata la miglior marcatrice con 17 punti, per B&P Autoricambi bene anche Vente con 15 a referto più dieci rimbalzi. A Carugate non sono bastati i dodici di Diotti e Molnar, per la croata anche quattordici rimbalzi. Ma a pesare per il Carosello c'è stata senz'altro l'assenza per infortunio di Maffenini, che viaggiava a 18.5 punti di media nelle ultime sei partite. Buono l'esordio di Valentina Giulietti, prelevata da Sanga e firmata in settimana: per lei 4 punti e 6 rimbalzi. Da segnalare anche lo 0-15 dall'arco per Colombo e compagne, mai riuscite a rientrare in partita dal parziale del primo tempo, 43-29 per Costa.

Il prossimo impegno per Carosello, al quarto ko di fila, è domenica 17 a Vicenza in casa della Velkofin, corsara a San Martino di Lupari e imbattuta da tre partite.

Tabellino: Diotti 12, Gambarini 10, Colombo 6, Albano 7, Molnar 12; Giulietti 4, Fossati, Possali. Ne: Maffenini e Usuelli. All. Cesari 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

A1 e A2, ecco l'agenda degli impegni precampionato

August 27, 2019

1/1
Please reload

Post recenti